Con Invisibili Roby Facchinetti omaggia Stefano D’Orazio: è la loro ultima canzone

Invisibili è l’ultima canzone di Roby Facchinetti in collaborazione con Stefano D’Orazio (Foto). Nei tanti anni di musica e di amicizia Stefano D’Orazio ha scritto tanti testi e reso perfetti altri con le sue note ma in questo ultimo brano c’è qualcosa che va oltre. Invisibili è la traccia già presente nell’ultimo album di Facchinetti Inseguendo la musica uscito il 25 settembre ma da oggi il singolo è in rotazione radiofonica. Un ultimo progetto che li ha visti collaborare ancora una volta insieme, come era accaduto con Rinascerò Rinascerai, anche dopo l’addio dei Pooh ai palchi. Testo, musica e video tirano fuori emozioni che dovrebbero farci scoprire errori e senso della vita. Con la sensibilità di sempre raccontano di una coppia anziana, forte del loro amore ma dimenticata dagli altri, invisibile agli altri. Una tematica sociale che  abbraccia la solitudine con tutte le sue difficoltà ma loro sono in due, si bastano da soli anche se non c’è nessuno a fare loro compagnia. 

INVISIBILI – GIURA CHE TE NE ANDRAI DOPO DI ME

Ricordare che questo era il brano firmato anche da Stefano D’Orazio, che la musica vivrà sempre è importante per i Pooh, per sua moglie Tiziana, ma gli ultimi versi sono i più difficili da cantare e ascoltare: “Con chi mi arrabbierò se resto solo, giura che te ne andrai dopo di me”.

Durante il lockdown Roby Facchinetti è tornato a scrivere e cantare inseguendo la sua musica e quante volte avrà chiamato Stefano D’Orazio chiuso nel suo studio a creare come lui. 

Nel video del brano Facchinetti è un artista di strada, con lui nel parco il chitarrista Michele Quaini, spettatori della tenerezza degli anziani, del loro amore, della loro solitudine. 

“Oggi il Tg5 ha voluto mandare in onda questo servizio dedicato al brano “Invisibili” e alla memoria di Stefano” il commento sui social del team Facchinetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.