La caduta di Renato Zero in un video, dopo avere parcheggiato sulle strisce

Un video mostra la caduta di Renato Zero in strada ma non mancano le critiche per l'artista
renato zero video caduta

La caduta di Renato Zero è visibile a tutti, chi l’ha beccato in quel preciso istante stava facendo un video. E’ dura la vita dei personaggi famosi perché tutti si trasformano in paparazzi o qualcosa di simile e così anche Renato Zero che cade finisce su TikTok. All’artista non farà piacere, soprattutto perché non c’è solo il piccolo imbarazzo nel cadere ma anche la sua auto parcheggiata sulle strisce. Il cantautore romano ha evidentemente un po’ di fretta, parcheggia occupando gran parte delle strisce pedonali, attraversa la strada e distratto non presta molta attenzione al marciapiede, è lì che cade a terra e per fortuna senza conseguenze. Mentre sta per alzarsi c’è già una persona che corre verso di lui per aiutarlo ma con molta discrezione non lo sfiora nemmeno, gli raccoglie gli oggetti caduti e dopo pochi istanti ognuno riprende la propria strada. Tutto ripreso in un video ma non mancano le critiche a Renato Zero.

 Renato Zero cade ma ha commesso qualche errore

Il titolo scelto dall’utente di TikTok, Kikkarello, è “Renato Zero si è allungato” e sui social le immagini mostrano la caduta dopo il parcheggio. In molti notano che non è stato molto carino nel parcheggiare sulle strisce, pensano che il karma abbia fatto il resto. Il re dei sorcini inciampa, perde l’equilibrio e dopo avere visto che non si è fatto male c’è chi sottolinea che ha sbagliato, che una bella lezione era necessaria. Ovvio che il parcheggio selvaggio non sia in alcun modo la causa della caduta ma c’è ci preferisce vedere il risultato in modo diverso.

Stasera il via ai festeggiamenti per Renato Zero. Sarà al Circo Massimo di Roma, protagonista di una serie di concerti rimandati a causa del covid, si festeggiano i suoi 70 anni. Un gran ritorno sul palco anche per il grande Renato Zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.