Giorgio Tirabassi: infarto a L’Aquila durante la conferenza de Il Grande Salto

Grave malore per Giorgio Tirabassi: il noto attore romano portato al successo da fiction Mediaset quali Distretto di Polizia e Boris. L’uomo si trovava oggi pomeriggio a Civitella Alfedena (in provincia de L’Aquila) per la conferenza di presentazione del suo ultimo film “Il Grande Salto”. Alle ore 21:00 circa, all’interno del Centro Congressi della città, l’uomo ha accusato il malore ed è stato prontamente soccorso. La prima ipotesi che è stata fatta è quella di un improvviso infarto.

In attesa di saperne di più, sappiamo con certezza che Giorgio Tirabassi è stato subito soccorso dal personale sanitario del 118 di servizio a Castel di Sangro, che ha condotto l’attore presso l’ospedale di Avezzano per le cure necessarie.

Giorgio Tirabassi: ipotesi di infarto

Il grave malore è avvenuto nella sala in cui si stava presentando il nuovo lavoro cinematografico di Giorgio Tirabassi, “Il Grande Salto”, in cui l’attore non ricopre solo il ruolo del protagonista ma è anche regista della sudetta pellicola.

Nel cast Ricky Memphis, Roberta Mattei, Gianfelice Imparato e Paola Tiziana Cruciani, Marco Giallini, Valerio Mastandrea ePasquale “Lillo” Petrolo.

Il 59enne Giorgio Tirabassi, nato il 1^ febbraio 1960, era stato recentemente ospite del talk show di Rai1 Vieni da Me, con Caterina Balivo, in cui ha tessuto le lodi di Gigi Proietti e di sua moglie Francesca Antonini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.