Yara Gambirasio, l’allarme di una ragazzina

Flash news – In attesa che arrivino le ultime notizie sul come è morta la piccola Yara Gambirasio, la paura sul chi possa essere l’omicida spaventa molti. Il cerchio si è ristretto, ormai le indagini sono rivolte su piste ben precise, ma forse c’è qualcuno che sa ma non vuole parlare.

Le indagini così si complicano ma niente viene lasciato da parte. Su facebook una ragazzina di diciassette anni ha dichiarato di conoscere il nome dell’assassino. Quel “sappiamo tutti chi è” non è sfuggito a chi indaga sulla triste vicenda di Yara, ma chi ha scritto quel messaggio ha subito chiarito che il suo era solo un modo di manifestare la paura.

Nel corso di Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso ha aggiunto che lei stessa è stata contattata ieri dalle forze dell’ordine perché, sempre su facebook,  un’altra ragazza voleva riferire solo a lei ciò di cui era conoscenza, ma anche in questo caso tutto è risultato falso.

Chi conosce la verità dovrebbe parlare.

S.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.