Roma metro B, panico causato dal fumo dalle scale mobili

Flash News – Per fortuna solo tanta paura e nessun danno questa mattina a Roma sotto il tunnel della Metro. I passeggeri che si trovavano in attesa della vettura nella stazione “Bologna” della metro B, la linea che collega la stazione “Laurentina” a quella di “Rebibbia”, hanno vissuto attimi di panico ma per fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi, anche se per ripristinare il danno la stazione “Bologna” è rimasta chiusa per circa 10 minuti.

Da quanto emerge dalle prime indiscrezioni sul caso, durante alcuni interventi tecnici di routine, effettuati stamattina intorno alle 9,30,

ha iniziato a fuoriuscire del fumo da una delle scale mobili presenti nella stazione,

per questo motivo e la fermata metro di Piazza Bologna è stata chiusa per 10 minuti. A quanto si apprende, la stazione è stata chiusa per “normali ragioni di sicurezza” e tre vetture non hanno effettuato la fermata, saltandola. L’Agenzia per la mobilità precisa che non è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco perchè si è trattato di un “problema tecnico che ha generato del fumo”.

Sm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.