Yara Gambirasio ultime notizie: arriva la svolta nelle indagini

Flash news- Forse ci siamo. C’è una svolta nell’assassinio di Yara Gambirasio. E’ di circa un’ora fa la notizia che è stato individuato il Dna del killer che ha ucciso la piccola Yara. Vediamo insieme le ultime notizie.

Come abbiamo diverse volte ricordato, sul corpo di Yara sono stati trovati quattro diversi profili genetici, ma le ultime analisi condotte sul corpo della tredicenne di Brembate, rivelano che soltanto un profilo genetico viene considerato dagli investigatori “altamente indiziario”. Si tratta di una traccia maschile ed è considerata estremamente significativa in quanto non suscettibile di contaminazione casuale, a differenza degli altri tre.

Ma, sul corpo e sugli indumenti della piccola Yara sono state individuate altre tracce oltre a quello dell’assassino, che inducono a valutare altri tre profili di Dna: due, uno maschile e uno femminile, sono sul guanto della tredicenne e uno è invece sul giubbotto della vittima. In questo caso si tratta di una traccia di Dna misto ed appartiene a Yara e ad una delle istruttrici di ginnastica ritmica, completamente estranea all’omicidio. Fino ad ora gli investigatori hanno effettuato oltre 2.500 profili di dna ma tutti hanno dato esito negativo.

 

Giusy Cerminara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.