Siena, Quindicenne bocciata a scuola: è scomparsa

Un nuovo dramma adolescenziale: 15 enne fugge di casa perchè bocciata a scuola

E’ successo in provincia di Siena, esattamente a Colle Val D’Elsa. Alessandra Falco era una ragazzina davvero carina. Non le mancava nulla, unica delusione sono stati i quadri di fine anno del liceo di Poggibonsi che frequenta. Forse la paura di dare un dolore ai genitori, oppure il senso di colpa per non essere riuscita a superare l’anno a scuola, potrebbero aver spinto la quindicenne ad allontanarsi dal paese in cui viveva. I genitori hanno dato l’allarme alle forze dell’ordine immediatamente: la piccola è scomparsa oramai da 3 giorni. Ma, dopo le prime ricerche con esito negativo, i genitori adesso sperano nel potere dei media e della stampa. E’ per questo motivo che hanno deciso di divulgare la notizia.La speranza è quella che la stampa, internet o la tv possano aiutarli a riportare Alessandra a casa. Su facebook sono molti i gruppi che sono nati per il ritrovamento della ragazzina. Oltre al fatto che Alessandra è sparita dopo aver visto i quadri a scuola, fa pensare che quella della ragazzina sia una fuga volontaria anche perché prima di fuggire ha preso i suoi risparmi, e l’ultima persona che l’ha vista, ha dichiarato che la quindicenne saliva su un pullman, diretto alla zona delle Caldane. Al momento della sua scomparsa indossava dei pantaloni neri, lunghi fino al ginocchio e uno zainetto di jeans. Alessandra è alta 161 cm, bionda, ha una corporatura normale. Chiunque possa averla vista è invitato a contattare le forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.