Roma stazione Tiburtina: è ancora caos, riaperta la linea Orte-Fiumicino

L’incendio sviluppatosi domenica scorsa, alle prime ore di mattino, nella stazione di Roma Tiburtina, sta continuando a creare non pochi disagi per i passeggeri dei treni. Quello di Tiburtina è infatti uno dei più importanti snodi ferroviari del paese. I disagi riguardano, attualmente, tutti i treni: fino a ieri c’è stato grande caos anche alla stazione Termini, dove i treni sembravano non arrivare mai. Agitazioni anche sulla tratta Orte-Viterbo, dove i pendolari sono scesi tra i binari per protestare. Oggi, la situazione non è molto diversa. La metro B, la linea che collega Rebibbia a Laurentina e viceversa, è stata riaperta. Anche la linea Orte-Fiumicino è stata limitatamente aperta, ma i treni viaggiano in netto ritardo.La stazione Tiburtina è stata riaperta al traffico viaggiatori limitatamente ai treni della Fr1 Orte-Fara Sabina-Roma-Fiumicino aeroporto. I treni della Fr1, lo riferisce l’Agenzia per la Mobilità, viaggiano comunque in ritardo. La frequenza, nei due sensi di marcia, è di due treni ogni ora. I passeggeri che sono intenzionati ad accedere ai convogli devono, al momento, entrare dall’ingresso di via di Pietralata. L’accesso ai treni dal lato della Metro B della Stazione Tiburtina è stato infatti chiuso, dopo che questa mattina era stato aperto.

L’incendio inoltre, non sembrerebbe legato – come inizialmente si pensava – ai no tav. Sarebbe stato, secondo le ultime notizie, un cortociruito a mandare in tilt tutto e a far partire l’incendio nella stazione. Il corto circuito sembrerebbe legato ad un furto di rame. E’ per questo che i carabinieri stanno indagando nei campi rom limitrofi dove, solo nella giornata di ieri, hanno sequestrato un quintale di rame. Adesso bisogna solo vedere se è compatibile con quello della stazione andata a fuoco domenica scorsa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.