Palermo, commesso trova 4mila euro a terra e li restituisce

Incredibile vicenda a Palermo, dove un onesto commesso, dopo aver ritrovato 4mila euro a terra nel supermercato in cui lavora, li ha restituiti. L’ingente somma di denaro avrebbe fatto gola a chiunque, soprattutto in questo periodo di crisi. Ma il commesso ha portato i soldi alla polizia, che è riuscita a risalire al legittimo proprietario tramite le riprese delle telecamere. Si tratta di un cittadino del sud-est asiatico, che vive da circa 10 anni a Palermo. Così l’uomo ha ritrovato i suoi soldi.

A quanto emerge dalle riprese, l’uomo aveva perso i 4mila euro mentre prendeva del denaro dalla sua tasca. Si trovava nel supermercato di Corso Finocchiaro Aprile per comprare un barattolo di cioccolata da portare ai parenti nel suo Paese, nel quale stava per recarsi. E così l’onesto commesso ha individuato i soldi a terra, otto banconote da 500 euro l’una. Le ha prese e portate al commissariato di Zisa Borgo Nuovo, dove sono partite le ricerche del proprietario della somma. Fortunatamente le telecamere del supermercato hanno ripreso tutta la scena, e grazie ad esse è stato possibile ritrovare il cittadino del sud-est asiatico residente a Palermo. Costui, una volta ritrovati i 4mila euro che aveva perso, ha voluto ringraziare il commesso del supermercato.

In tempi come questi è bello trovare persone che si comportano onestamente. Forse qualcun altro al posto suo avrebbe intascato i 4mila euro. Insomma, l’incauto detentore del denaro è stato davvero fortunato a trovare sul suo percorso una persona dai saldi principi morali, che non ci ha pensato due volte a restituire ciò che non gli apparteneva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.