Maltempo in Toscana, trovato corpo in sottopasso allagato

Continuano i disagi derivanti dal maltempo in Toscana. A Siena è stato trovato un corpo in un sottopasso allagato. Si tratta di un uomo che si trovava a bordo del suo furgone. A trovarlo sono stati i vigili del fuoco e i carabinieri. Si trovava sulla strada provinciale 64, nel sottopasso ferroviario nei pressi di Serre di Rapolano, in provincia di Siena. Da chiarire è se il decesso sia avvenuto a seguito di uno sbandamento del furgone a causa del maltempo in Toscana, o se sia rimasto travolto dall’acqua che aveva allagato il sottopasso in questione.

La Toscana ancora una volta è sotto la morsa del maltempo, e i disagi sono davvero tanti. Paura anche a Montespertoli, in provincia di Firenze, dove un fulmine ha colpito una casa provocando un principio d’incendio. Le persone che si trovavano in casa sono rimaste intossicate, ma non ci sono feriti gravi. Sono quindi stati trasportati in ospedale per ulteriori accertamenti.

E così in Toscana è emergenza maltempo. Le piogge abbondanti di questa mattina hanno provocato allagamenti, frane e smottamenti in molte zone della regione, causando non pochi danni e disagi ai cittadini e alla circolazione. Molte strade sono state chiuse e i vigili del fuoco lavorano al fine di minimizzare i danni. Alcune famiglie sono state evacuate.

Anche stavolta il maltempo colpisce questa regione, mettendola in ginocchio. Si spera che non si verifichino ulteriori problemi e che nei prossimi giorni tutto possa tornare alla normalità. La situazione è davvero critica per le persone, che attualmente vivono con paura queste ore di intenso maltempo in Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.