Saldi invernali 2013/2014 anticipati: si parte dalla Sardegna


I saldi invernali 2013/2014 sono stati anticipati in alcune zone, e si parte dalla Sardegna, la quale sta soffrendo le dure conseguenze del maltempo e delle alluvioni che l’hanno colpita. E così i saldi invernali sono stati anticipati proprio nei 60 comuni sardi colpiti dalla tragedia della scorsa settimana. Si tratta di 16 comuni nella provincia di Nuoro, 11 in Gallura, 9 in provincia di Oristano, 9 nel Medio Campidano, 8 in provincia di Cagliari e 7 in Ogliastra. I saldi invernali in questi comuni della Sardegna iniziano quasi un mese prima, il 6 dicembre 2013.

I saldi nelle zone colpite dal maltempo in Sardegna iniziano dunque prima di Natale, mentre nel resto della regione arrivano il 4 gennaio 2014, giorno feriale che precede la festività dell’Epifania. Lo scopo è quello di aiutare le zone del disastro nella ripresa economica, al fine di far fronte almeno in parte all’emergenza. Oltre agli abitanti di quelle zone, potrebbero infatti intervenire anche altre persone della regione per fare acquisti a basso costo, facendo così rialzare l’economia della Sardegna. I saldi invernali 2013/2014 in Sardegna anticipano il Natale di quasi 20 giorni, così che le persone siano portate ad andare proprio nei luoghi del disastro ad acquistare i regali per risparmiare. La decisione arriva da Luigi Crisponi, l’assessore al Commercio, tramite il decreto n.29 del 26 Novembre 2013. I saldi si concluderanno nei primi giorni di marzo in tutta l’isola.

Per quanto riguarda il resto d’Italia, i saldi avranno inizio praticamente ovunque il giorno 4 gennaio, prima dell’Epifania, a conclusione delle festività natalizie.

La decisione di anticipare i saldi invernali 2013/2014 di un mese nelle zone colpite della Sardegna appare molto oculata. Si va incontro alle esigenze delle popolazioni che stanno cercando di rialzarsi a seguito dell’ondata di maltempo e delle alluvioni che le hanno colpite, privandole della loro normale vita. I danni sono tanti in Sardegna, e il recupero economico appare lento e difficile, ma anticipare i saldi invernali 2013/2014 è un’ottima decisione.

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close