Russia choc, solo Italia può adottare bambini perché non riconosce unioni gay

Continuano le dichiarazioni choc in Russia per quel che concerne le coppie gay, e l’ostacolo posto dal governo alle stesse. Questa volta si parla di adozioni, e dalla Russia fanno sapere che solo l’Italia può adottare i “loro” bambini perché non riconosce le unioni gay. Tra l’Italia e la Russia c’è inoltre un accordo bilaterale, e non è necessario cambiare il trattato esistente grazie proprio al mancato riconoscimento dei matrimoni tra persone dello stesso sesso.

La dichiarazione choc arriva dal difensore civico dei diritti del fanciullo presso il Cremlino, Pavel Astakhov. Inoltre è emerso che la Russia non vuole dare bambini in adozione a Paesi con i quali non esiste un accordo bilaterale. Problemi ci sono con gli USA, ma anche con Gran Bretagna e Francia, che hanno approvato i matrimoni gay. E così questi Paesi hanno pochissime probabilità di poter adottare bambini provenienti dalla Russia. E’ stato chiaramente detto, per la prima volta, il perché in Italia tali adozioni siano possibili mentre in altre nazioni no. Già in passato l’accordo bilaterale con il nostro Paese era stato portato come esempio.

La Russia di Putin dimostra ancora una volta di portare avanti valori conservatori, che poco hanno a che vedere con la maggiore libertà consentita in altri Paesi europei e anche con l’America. E’ di pochi giorni fa la notizia dell’eliminazione da una rivista di Ikea l’immagine di una coppia gay con una bambina, in accordo con le leggi vigenti. E la Russia sembra non demordere su questo punto, continuando a rilasciare dichiarazioni choc volte ad impedire un’istigazione all’omosessualità e soprattutto all’adozione dei bambini da parte di questo genere di coppie.

Cosa ne pensate? Si tratta dell’ennesima dimostrazione di un’uguaglianza non riconosciuta alle coppie dello stesso sesso, che non lascerà indifferenti i gay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.