Casaleggio rilancia l’M5S: “Alle europee possiamo superare il PD”


Nonostante il momento difficile, il “guru” del Movimento 5 Stelle sembra essere fiducioso. Anzi, all’incontro riservato, avvenuto nella sala riunioni della Casaleggio e Associati con diversi imprenditori, si respirava un’aria molto positiva.

“Alle europee possiamo superare il Pd, o almeno saremo nello stesso range”. Questa è una delle affermazioni fatte da Gianroberto Casaleggio in occasione dell’incontro con 6 imprenditori italiani dediti alla causa a 5 stelle. Il “guru” si è detto fiducioso seppure il Movimento di Beppe Grillo non se la stia passata proprio bene. Sono passati in secondo piano i guai giudiziari di Grillo, la scissione da parte dei senatori e l’ultimo scontro avvenuto con il sindaco pentastellato di Parma Federico Pizzarotti.

Gli imprenditori –  Tra di loro c’erano personaggi come Luca Rossetti, amministratore delegato della Fratelli Rossetti, un’azienda di calzature con un fatturato di sessanta milioni; Fabrizio Martin, titolare della Kris (importante azienda di costruzioni); Antonella Lattuada (alla guida di un’azienda leader specializzata in componenti meccaniche di precisione) e Arturo Artom, fondatrore della Confapri, un network di imprese aperte al Movimento. “Nomi non sempre noti – spiega Jacopo Iacoboni de La Stampa -, ma fatturati importanti, esempi tipici di quella media impresa a cui il M5S si rivolge molto esplicitamente con diverse promesse elettorali (taglio dell’Irap, abolizione dell’Imu sui capannoni, riduzione della pressione fiscale sulle imprese)”.

A Milano si è discusso soprattutto di cifre. La discussione si è incentrata sulle 47 imprese italiane che ogni giorno tuttora chiudono. Poi, chiaramente, i membri della riunione hanno scandagliato le idee del Movimento, che ruotano tutte attorno alla riduzione della pressione fiscale. Idee non del tutto chiare. Per intenderci, la sola sforbiciata all’Irap che vorrebbe effettuare il Movimento, costerebbe circa 25 miliardi all’anno.

Il nodo dell’incontro – A tenere banco però è stato il discorso di Casaleggio sul pensiero politico-strategico del Movimento. “Anche nell’ottica della nuova legge elettorale – avrebbe riferito il cofondatore – le europee sono l’occasione per chiarire che la sfida politica futura, per noi, è tra M5S e Pd”. Insomma, altroché alleanza. L’obiettivo del Movimento 5 Stelle sembra ora incentrato sull’opposizione diretta al Partito Democratico. Tuttavia, c’era da aspettarselo. Non è difficile ricordare la consultazione lampo avvenuta tra Grillo e Renzi e difficile è dimenticare le parole del leader del Movimento nei confronti del nuovo Governo.

Il personaggio – Il ruolo di Casaleggio nel Movimento 5 Stelle è oggetto di diverse controversie. Molto forti sono le critiche espresse da Giovanni Favia sia nel corso di un fuorionda televisivo nel maggio del 2012, sia nell’intervento al programma di Italia 7 Gold “Funamboli”. L’allora esponente del movimento sostenne che nel M5S “la democrazia non esiste. Casaleggio è spietato e vendicativo, controlla tutto”. Altre controversie riguardano invece la gestione delle attività in rete del M5S. In particolare, è stato criticato il meccanismo di partecipazione, espressione e verifica del voto alle primarie del movimento (“parlamentarie”). Dal momento in cui il M5S ha ottenuto un rilevante numero di parlamentari (elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013) si è posto anche il problema del conflitto di interessi tra il ruolo di leader di un influente movimento politico e il ruolo di imprenditore di primo piano nell’area della comunicazione in internet. Il conflitto di interessi riguarderebbe sia la possibilità di influenzare ed indirizzare con strategie di mercato le scelte politiche degli utenti della rete, sia la vendita di prodotti editoriali attraverso il blog di Beppe Grillo, nonché il rischio che qualcuno dei parlamentari M5S possa utilizzare i poteri di cui è stato investito per curare gli interessi della Casaleggio Associati.

Congetture? Forse.

Leggi altri articoli di News e Cronaca

1 commento per “Casaleggio rilancia l’M5S: “Alle europee possiamo superare il PD””

  1. Aprile 8, 2014

    […] urgenza l’intervento. Le ultime notizie sulle sue condizioni di salute sono comunque confortanti: Casaleggio sta bene e al momento rimane ancora ricoverato in ospedale. Il 60enne potrà lasciare nel giro di […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close