Silvio Berlusconi in ospedale, ecco cosa è successo


Pochissime notizie in merito alla condizioni di salute di Silvio Berlusconi che ieri sera è stato portato in ospedale a Milano. Vi diciamo subito che non si tratta di nulla di grave. Berlusconi infatti sarebbe stato ricoverato in ospedale solo per un problema al ginocchio anche se non si tratterebbe di una cosa di poco conto. Una notte in ospedale, al San Raffaele. L’ex premier si troverebbe ancora nella struttura milanese in attesa di tutti gli accertamenti del caso.

Esami in corso per Silvio Berlusconi quindi che avrebbe passato la notte in ospedale. Pochissime le informazioni, le note diffuse in questi minuti dicono tutte la stessa cosa. Secondo le prime indiscrezioni Berlusconi è arrivato all’Irccs di via Olgettina nella tarda serata di ieri a causa di un’infiammazione al ginocchio sinistro. Il dolore si è riacutizzato e il medico personale, Alberto Zangrillo, gli ha consigliato alcuni esami di approfondimento. Gli accertamenti sono in programma nella giornata di oggi, e in base ai risultati si decideranno la durata della permanenza in ospedale e le terapie del caso.

Restiamo quindi in attesa di ulteriori aggiornamenti.


Leggi altri articoli di News e Cronaca

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close