Ostia, ragazza accoltellata e gettata nel canale: è in gravi condizioni

A Ostia una ragazza è stata accoltellata e in seguito gettata in un canale: è in condizioni gravi

A Ostia (vicino Roma), una ragazza è stata accoltellata e poi gettata in un canale. La donna è in gravi condizioni. Evidentemente, la persona che l’ha accoltellata era convinta di averla uccisa. Quasi certamente si tratta di un uomo, mentre è mistero sulle motivazioni. Si pensa a un tentato delitto per motivi passionali, come accade spesso in questi casi. Trattata come un oggetto, una ragazza è stata accoltellata e gettata in un canale di Ostia, sul litorale romano. Non si conosce ancora l’identità della donna, tantomeno la sua età.

Gli inquirenti stanno indagando sul caso, mentre per quanto riguarda la donna, che è in gravi condizioni, è stata ricoverata d’urgenza. La ragazza è stata trovata stamani con numerose ferite al torace in un canale a Ostia. Soccorsa dal personale del 118, è stata trasportata all’Ospedale Grassi, dove ora sarà sottoposta a un intervento chirurgico.

Rinvenuto nel Tevere il cadavere di una donna – LEGGI QUI

Le sue condizioni sono gravi. Da un prima ricostruzione, pare che la giovane sia stata ripetutamente accoltellata per poi essere gettata nel canale. Anche le numerose coltellate subite fanno pensare a una motivazione passionale. Dunque, una vicenda avvolta nel mistero quella avvenuta a Ostia.

Scoperta la zona segreta di Ostia antica – LEGGI QUI

Le forze dell’ordine sperano di ricostruire la dinamica nelle prossime ore. La ragazza lotta tra la vita e la morte. A prescindere che tutti si augurano che si riprenda, la sua buona condizione di salute è essenziale anche per poter dare un nome alla persona che ha tentato di ucciderla.

Rapina a Ostia: guardia giurata uccide ladro – LEGGI QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.