Silvio Berlusconi ancora in tv, stasera a Porta a Porta


Cari italiani preparetevi perchè questo è solo l’inizio del tour televisivo. Un bel regalo di Natale il ritorno di Silvio Berlusconi non solo nel mondo della politica ma anche in tv. Si parte da un terreno amico, Domenica Live programma di Canale 5 con Barbara D’Urso.  Si prosegue su un terreno ancora più amico, quello di Rete 4 e di Del Debbio su Quinta Colonna. E poi c’è Porta a Porta e se pensate che Rai 1 sia diversi in questi casi delle reti Mediaset vi sbagliate. Certo Bruno Vespa è un gran giornalista ma anche un grande amico di Berlusconi, non ce lo dimentichiamo e non siamo ipocriti a dire il contrario. Si spera che quella che vedremo in onda stasera non sia un’intervista monologo ma ci sia dell’altro, si spera che Vespa inviti qualcuno che possa fare qualche domandina a Silvio e non manichini pronti a ripetere le cose che lui vuole gli vengano chieste.

Per fare le riforme necessarie e’ necessario cambiare la Costituzione dando al premier poteri che ora non ha” queste le parole di Silvio Berlusconi a Quinta Colonna mentre per una strana coincidenza su Rai 1 Roberto Benigni parlava della nostra costituzione, la più bella del mondo.Ma non lo aveva già detto anche da Barbara D’Urso? Prepariamoci perchè stasera lo dirà ancora.


“Bisogna che un partito da solo abbia la maggioranza in Parlamento e per fare questo bisogna che gli italiani non votino con voto frazionato ma devono concentrarsi su due partiti maggiori” altra frase detta a Domenica Live e a Quinta Colonna. Vediamo se si ripeterà anche questa sera.

Per ora non possiamo dirvi se ci saranno ospiti o contraddittorio. La Rai infatti si limita a diffondere un comunicato in cui ci dice che nella puntata del 18 dicembre di Porta a Porta ci sarà Silvio Berlusconi, se volete, sintonizzatevi su Rai 1 per scoprirlo.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close