Giallo di Marcheno, ultime notizie su Ghirardini: trovata una bacca durante autopsia

Ultime notizie dalla provincia di Brescia dove il giallo di Marcheno continua a tenere banco: la scomparsa di Mario Bozzoli ma anche la morte di Giuseppe Ghirardini, si arriverà all’epilogo di questa vicenda con la verità? Di poche ore fa una notizia che riguarda l’autopsia sul corpo di Ghirardini, l’operaio della Bozzoli morto 5 giorni dopo la scomparsa del suo datore di lavoro. Pare che sia stato trovato un corpo estraneo durante gli esami sul suo corpo, si parla di una bacca velenosa ma per ora queste sono solo indiscrezioni giornalistiche, difficile davvero capire se si tratti proprio di una bacca. Ma se si trattasse di questo corpo estraneo si potrebbe pensare a un avvelenamento? Per ora, lo ribadiamo, si parla solo di un corpo simile a una bacca, se n’è dedotto, che potrebbe trattarsi di qualcosa di velenoso.


La Procura ha disposto un doppio accertamento per capire cosa sia. L’esame si terrà giovedì prossimo all’istituto di medicina legale di Brescia. Non solo: gli esperti esamineranno anche il contenuto della bottiglietta ritrovata vicino al cadavere. Per ora si può solo dire che si tratta di un corpo molto piccolo, qualcosa che appunto, per forma e dimensioni, ricorderebbe una bacca. L’avvocato della famiglia Ghirardini potrebbe richiedere anche la presenza di un perito per l’incidente probatorio che dovrebbe tenersi appunto proprio giovedì. Intanto si attende anche l’arrivo in Italia della ex moglie di Ghirardini alla quale gli inquirenti chiederanno anche spiegazioni delle telefonate ricevute nelle ore precedenti alla scomparsa dell’uomo. Si cerca di capire se Giuseppe fosse preoccupato per qualcosa oppure se sia stata solo una coincidenza quella delle numerose chiamate fatte alla moglie in Brasile, magari per parlare con suo figlio.

Nelle prossime ore quindi potrebbero arrivare altre notizie sugli esami autoptici. E’ evidente che se si scoprisse che il Ghirardini è morto non per cause naturali si aggiungerebbe un tassello anche al caso per la scomparsa di Bozzoli. Sembrano invece essere a un punto morto le ricerche dell’imprenditore, a un mese dalla sua scomparsa non si hanno notizie su quello che è successo nell’ormai famosa fonderia di Marcheno.

 

One response to “Giallo di Marcheno, ultime notizie su Ghirardini: trovata una bacca durante autopsia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.