Previsioni Meteo ultime notizie: arriva Caronte che porta il caldo africano


Lo scorso anno ci lamentavamo a causa del caldo che non voleva lasciarci in pace. Non c’è stata una tregua per mesi e invece l’estate 2016 è caratterizzata, come si era detto già da tempo, da clima instabile che varia di settimana in settimana. Le previsioni meteo per i prossimi giorni di luglio di svelano che sta per arrivare nel nostro paese Caronte e il caldo africano investirà l’Italia, in particolare le regioni del Nord e del Centro Sud. Graziato in questo caso il Sud dove invece, ancora per altri giorni si continueranno a registrare temperature gradevoli che permettono di trascorrere delle piacevoli giornate al mare e serate fresche senza incubo afa. Dormire tranquilli si sa, aiuta sempre poi ! Ma che clima ci aspetta quindi per questi ultimi dieci giorni di luglio? L’ondata di calore sta per arrivare, cerchiamo di capire, con le ultime notizie sulle previsioni meteo, che cosa succederà da Nord a Sud.

PREVISIONI METEO META’ LUGLIO: LE ULTIME NOTIZIE SUL CLIMA DEI PROSSIMI GIORNI

IL NORD COLPITO DA CARONTE: TEMPERATURE DA CALDO AFRICANO-Un vasto campo di alta pressione a matrice sub-tropicale, Caronte, dall’Africa si appresta a conquistare il Mediterraneo e quindi anche l’Italia. Verrà temporaneamente scalfito tra Venerdì 22 e Sabato 23 con temporali sparsi al Nord.
TEMPERATURE ROVENTI – Come si avrà intuito, farà caldo e sempre di più. Le temperature saliranno gradualmente, e almeno fino a Venerdì 22. Le città principali che raggiungeranno picchi record per questa estate si prevedono: Verona, Bologna, Alessandria fino a 37°, Firenze e Roma con 35/36°, Napoli fino a 34° e oltre i 35° sulle zone interne di Puglia, Sicilia e Sardegna. Sul resto della Pianura Padana i valori saranno sopra i 30/32°, meno lungo le coste mitigate dalle brezze marine.

Con il caldo ovviamente arriverà al Nord e al centro, nelle zone colpite, anche l’afa che spesso è più difficile da combattere del caldo vero e proprio. Ma siamo in estate e si sa, il caldo deve esserci!


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close