Nadia Toffa ultime notizie, migliorano le sue condizioni ma resta in rianimazione


Da quando si è appreso del malore di Nadia Toffa tutti vogliono saperne di più sulle sue condizioni di salute. Le ultime notizie che giungono su Nadia Toffa sono un po’ più rassicuranti, la conduttrice de Le Iene non è in pericolo di vita anche se resta in rianimazione e la prognosi non è ancora stata sciolta. Migliorano quindi le condizioni della Toffa attualmente ricoverata all’ospedale Sa Raffaele di Milano; sono questi i primi aggiornamenti medici di questa domenica mattina di apprensione da parte dei tanti colleghi e amici ma anche dei numerosi fan. Erano tragiche le notizie di ieri, la presentatrice sembrava fosse in fin di vita, in coma dopo un malore mentre si trovava nella hall di un albergo. Nadia Toffa sarebbe vigile e cosciente, questo si apprende da fonti vicine alla paziente ricoverata in terapia intensiva. Avrebbe trascorso una notte tranquilla e oggi per lei è prevista una intensa giornata di esami e controlli volti a chiarire la patologia cerebrale che le ha causato il malore.

In genere in questi casi le novità sulla prognosi sono attese non prima di 24-48 ore. Le condizioni della Toffa seppur molto gravi sono al momento stazionarie. Dopo alcune ore di coma è tornata cosciente.

Nadia si è sentita male a Trieste e dopo un primo ricovero in ospedale è stata trasferita nella notte in elisoccorso e con trasporto protetto a Milano. A seguirla in rianimazione neurochirurgica al San Raffaele il primario Luigi Beretta e il neurochirurgo Pietro Mortini.

I messaggi di affetto sui social per Nadia Toffa da parte dei colleghi e dei fan 

Tantissimi i messaggi sui social per Nadia Toffa. In pochi sapevano che fosse a Trieste e che la ragione della sua visita fosse probabilmente una incursione al congresso nazional dei Fratello d’Italia o una iniziativa del M5S. Attendiamo notizie rassicuranti, forza Nadia!

Commenta l'articolo