Reggio Emilia, lui annulla le nozze per la seconda volta, lei lo riempie di pugni e calci

lo riempie di botte dopo aver annullato le nozze per la seconda volta

Reggio Emilia, lui fa sfumare il matrimonio la seconda volta e lei reagisce molto male. Sì è accaduto qui in Italia, una donna non ci ha visto più, tanto che ha aggredito il compagno, a seguito della nuova delusione. Stando alle ultime notizie, la coppia era a un passo dalle nozze, dopo sei anni di relazione. Ma, per la seconda volta, la promessa di nozze viene infranta da lui. In quel momento, la donna non è riuscita a trattenere la sua ira, tanto da prenderlo a pugni e calci.

REGGIO EMILIA, LUI ANNULLA LE NOZZE E LEI REAGISCE MALE ULTIME NOTIZIE

Pugni e calci per il compagno che per la seconda volta ha infranto il suo sogno di convolare a nozze. Lei voleva il matrimonio, lui pure, ma per due volte il tutto è andato a sfumare. La coppia portava avanti una relazione di sei anni e finalmente sembrava essere arrivato il momento giusto per sposarsi, ma per ben due volte lui manda tutto all’aria. Ebbene sì, è accaduto due volte alla povera ex futura sposa. La donna ha reagito molto male di fronte alla seconda delusione. A quanto pare, il compagno non si è presentato per mettere la firma per le pratiche al municipio a Reggio Emilia. Il matrimonio era fissato per il prossimo 24 febbraio. Al Resto del Carlino, la donna ha raccontato di essersi vestita di nero “come Catwoman”. Dopo di che, ha dato appuntamento al compagno in un centro commerciale di Reggio. E’ proprio qui che la donna ha scelto di dare il ben servito all’uomo che le ha infranto il suo sogno per ben due volte.

SEI ANNI DI RELAZIONE E DUE PROMESSE DI MATRIMONIO INFRANTE: LEI LO AGGREDISCE IN PUBBLICO

Al centro commerciale di Reggio Emilia, con tutte le persone che la guardavano, la donna ha preso calci e pugni il compagno che le ha fatto perdere la possibilità di sposarsi per ben due volte. In sei anni che stiamo insieme questa è stata la secondo promessa di matrimonio mancata dall’uomo che ha dovuto subire l’aggressione. La donna ammette: “Non ci ho più visto e l’ho riempito di botte davanti a tutti”. Quattro anni fa si era presentato con l’anello, proprio per farle la proposta. Sono iniziati così tutti i preparativi per le loro nozze. Ma dopo due mesi, l’uomo ha fatto un passo indietro, annullando tutto. Lei è finita nella disperazione, ma poi ha scelto di perdonarlo. Per la seconda volta, è tornato con la richiesta di matrimonio. Ovviamente lei ha accettato. Sono tornati a svolgere i preparativi, ma durante il momento della firma in comune, lui non si è presentato. Questa volta non è riuscita a trattenere la rabbia per il forte dolore di questo sgradevole gesto. Senza riuscire a mantenere il controllo “l’ho riempito di botte davanti a tutti, pugni e calci fino a farlo scappare”. Sembra, a questo punto, che non ci sarà una terza proposta di matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.