Choc a Calimera, medico di base aggredisce con calci e pugni un anziano paziente

Sono immagini che lasciano senza parole quelle che arrivano da Calimera, in provincia di Lecce. Un medico di base, con camice e mascherina addosso, è stato ripreso da alcuni passanti che, attirati dalle urla, hanno iniziato a riprendere la scena. La notizia è stata battuta dall’Ansa e il video in questione, potrà quasi certamente essere utilizzato da chi indaga per fare chiarezza su quanto accaduto. Come ben si vede dal video, purtroppo, il medico aggredisce prima con pugni e schiaffoni, poi con calci molto forti, un anziano paziente. Nella scena, ripresa dai passanti, si vedono due pazienti discutere fuori da quello che dovrebbe essere lo studio medico. Insieme a loro c’è anche il dottore. I toni sono abbastanza alti. Dopo pochi secondi dall’inizio delle riprese, il medico di base inizia a dare botte in testa, sembra tra l’altro avere anche qualcosa in mano, all’anziano che è a pochi centimetri da lui. Spaventato il signore si accascia a terra ma questo non impedisce al medico di continuare a picchiarlo, anzi. Arriva una sferzata di calci. L’altra persona presente resta immobile, quasi sotto choc per quello che sta succedendo. Ma da dentro arriva anche un’altra persona, sembra essere una donna, che prova a fermare il dottore, mentre continua a dare calci al paziente. Intanto forse altra gente attirata dalle urla, si affaccia e urla chiedendo che tutto questo finisca.

LECCE: MEDICO DI BASE AGGREDISCE CON CALCI E PUGNI IL SUO PAZIENTE

Secondo quanto riferisce l’Ansa, alla base di quello che è successo, ci sarebbe stato uno screzio tra il paziente e il dottore. L’anziano avrebbe insistito nelle avere informazioni circa una ricetta. Non è chiaro però come questo possa essere un motivo per una reazione come quella che si vede nel video, pubblicato dal Quotidiano di Puglia.

Dall’Ansa

Al momento non è stata sporta denuncia formale nei confronti del medico ma i carabinieri, giunti sul luogo dell’aggressione, fanno sapere che si procederà d’ufficio nei confronti del responsabile per lesioni aggravate. Il video girato da un passante in cui si vede il medico colpire l’anziano è stato acquisito e messo agli atti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.