Coronavirus il bollettino del 9 aprile 2020: superati i 10mila morti in Lombardia, lieve aumento dei nuovi positivi: 1.615


10.022 morti solo in Lombardia da quando in Italia è iniziata l’emergenza coronavirus. Dati che fanno riflettere: nelle ultime 24 ore torna a crescere il numero delle persone morte, oltre 300. E ci si aspetta quindi, che anche dalla conferenza stampa di oggi in diretta da Roma, il dato nazionale, sia influenzato da quello che dipende in Lombardia. Negli ultimi giorni la curva sembrava essere destinata a calare, c’era un cauto ottimismo. Ma bisognerà attendere, come gli esperti del resto continuano a dire: bisognerà avere una tendenza su più giorni, in base all’andamento medio si potrà iniziare a fare una previsione. Non a caso, nelle ultime ore, è circolata la voce che sia volontà del Governo, dopo i pareri degli scienziati, di prolungare le misure restrittive almeno fino al 3 maggio 2020.

Ma vediamo i numeri di oggi con il bollettino delle 18 dalla protezione civile, dati aggiornati al 9 aprile 2020. Sono 610 le vittime nelle ultime 24 ore per Coronavirus, il numero complessivo dei morti è salito a 18.279. I nuovi positivi sono 1.615, per un totale di 96.877. Nell’ultimo giorno, sono stati effettuati 46.244 tamponi. I casi totali sono ora 143.626, con un incremento di 4.204 in un giorno.

I pazienti dimessi sono in totale 28.470, con 1.979 persone guarite nelle ultime 24 ore. Quelli ricoverati in strutture ospedaliere con sintomi sono 28.399, di cui 3.605 in terapia intensiva. Quest’ultimo dato continua a calare per il quarto giorno consecutivo, con 88 pazienti in meno da un giorno all’altro. Aumentano a 64.873 le persone in isolamento domiciliare, contro i 63.084 di ieri.

Cresce il numero delle persone in isolamento domiciliare e diminuisce quindi il totale delle persone che sono ricoverate in terapia intensiva” ha detto Borrelli.

CORONAVIRUS LE ULTIME NOTIZIE DALLA LOMBARDIA: IL BOLLETTINO DEL 9 APRILE 2020

In Lombardia si sono verificati 1388 nuovi casi di coronavirus e 300 decessi nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti dall’assessore al Welfare Giulio Gallera. L’aumento dei casi è dovuto però, ha spiegato, al maggior numero di tamponi effettuati, oggi pari a 9396. In calo di 21 unità i ricoverati in terapia intensiva, pari ora a 1236 pazienti. Ci sono 440 nuovi casi di coronavirus in provincia di Milano, con il totale che sale a 12.479 contagi. In città si sono verificati nelle 24 ore 155 casi, per un totale di 4979 contagi. Nelle altre province la crescita maggiore è a Brescia, 213 unità, Varese (143), Bergamo (112), mentre Como, Pavia, Cremona e Mantova sono sulla sessantina e Monza a 91.

CORONAVIRUS BOLLETTINO 9 APRILE 2020: I DATI REGIONE PER REGIONE

Ecco i dati regione per regione

Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close