Mentana nel suo TG su La7 dice che avrebbe tagliato l’intervento di Conte “se avesse saputo”. Putiferio social: piovono critiche

E’ andata ieri in onda intorno alle 19,30 la conferenza stampa del Premier Conte, annunciata già dalla mattina. Giuseppe Conte dai suoi profili, ieri mattina aveva dichiarato che avrebbe parlato, senza specificare un orario. Diversi giornalisti pensavano che sarebbe successo intorno alle 14 e invece alla fine il discorso è arrivato prima del TG delle 20. Ed è così che Enrico Mentana si è ritrovato a mandare in onda nella sua edizione speciale del TG di La7, le parole del Premier. Sapete tutti quello che Conte ha detto, sapete anche della sua risposta chiara e diretta a chi nelle ultime ore lo ha attaccato . E le parole di Conte rivolte a Salvini e Meloni non sono piaciute a Enrico Mentana. Se possiamo dire, l’avremmo francamente evitato. Se l’avessimo saputo, non avremmo mandato in onda quella parte della conferenza stampa. Così Enrico Mentana ha criticato durante il TgLa7 le dichiarazioni polemiche del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Il Premier aveva detto: “Il Mes esiste dal 2012, non è stato istituito oggi, approvato o attivato la scorsa notte, come falsamente e irresponsabilmente è stato dichiarato da – questa volta devo fare nomi e cognomi – Matteo Salvini e Giorgia Meloni“.

Le parole di Enrico Mentana hanno fatto il giro del web in pochi minuti e non sono state affatto apprezzate da chi lo legge e lo segue sempre con grande interesse, reputandolo, un grandissimo professionista.

Ieri sera, dopo il putiferio che si è scatenato sui social, Mentana ha preferito tacere e sulla sua pagina Fb, sempre molto attiva, non ha postato nessun articolo o commento ai fatti.

Oggi invece, come fa di consueto, ha pubblicato un articolo riguardante l’emergenza coronavirus nel mondo. Forse pensava che il peggio era passato ma quello che si è scatenato sul suo profilo personale è qualcosa di davvero inaspettato. Migliaia e migliaia di commenti di spettatori, che seguono con piacere il suo TG e le sue maratone ma che sono rimasti profondamente delusi. Commenti di persone che lo ritengono e lo ritenevano uno dei migliori professionisti su piazza ma che non hanno affatto gradito le sue parole di ieri.

PIOGGIA DI CRITICHE SUI SOCIAL PER ENRICO MENTANA DOPO LE FRASI SU CONTE

Grazia scrive: “Più che un buongiorno, almeno per me questo è un addio. Esistono tempi e modi per esprimere il proprio dissenso, peraltro rispettabile pur se non condivisibile. Lei ha scelto il momento sbagliato, direttore. È un po’ come se si fosse allineato alla becera opposizione di quei due loschi figuri che, oramai da mesi, infestano la politica italiana ed ai quali si da’ fin troppa visibilità. Il momento che l’Italia sta vivendo richiede compattezza e senso di responsabilità. Tempo ci sarebbe stato (e ci sarà) per critiche e precisazioni. Ma non era e non è questo.

E ancora un’altra lettrice: “Non è un giornalista serio chi censura, peccato la ritenevo un professionista bravo e competente, ma soprattutto in grado di capire che in un momento simile si debba solidarizzare con un governo che sta facendo l’impossibile e anche di più per il paese. Non la seguirò più.

Il commento di Maria Stella: “La saluto, stavo proprio aspettando che facesse: “Cucù”. Non la seguirò più in ogni sua forma ed espressione. Ieri sera mi ha profondamente delusa… E spiegherò il perché a più gente possibile!

Il commento di Michele: “Sig. Mentana, penso che quella di ieri, sia stata la pagina più nera della sua carriera. Direi clamorosa la sua uscita. Che delusione e tristezza quella censura “premeditata e condizionata”. Ne pagherà amaramente le conseguenze. Gli ascolti dei suoi tg caleranno a picco come i consensi a Salvini !!!

Francesco scrive: “Caro Mentana , ma il compito di un giornalista non dovrebbe essere censurare le notizie, il suo compito sarebbe quello di divulgarle.

Le parole di Giorgio: “Forse è vero, Conte non avrebbe dovuto usare quello spazio per smentire i due sciacalli. Non avrebbe dovuto essere necessario perché ogni giornalista che si definisce tale avrebbe dovuto spernacchiarli sonoramente al posto di rilanciare senza filtri le loro cialtronerie “.

E potremmo continuare per ore perchè al momento, ci sono più di 3000 commenti arrivati in pochissimo tempo sui social. Come risponderà Enrico Mentana a tutto questo, farà un passo indietro o rivendicherà la sua posizione e le parole spese ieri sera?

Alle 10 è arrivata via social la risposta di Mentana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.