Lello e Angela nella casa tugurio a Bari tra topi, feci e sporco: Mattino 5 cerca di aiutarli

La storia di Lello e di Angela sbarca a Mattino 5. Dalle pagine dei quotidiani locali baresi a Canale 5. E’ la storia di due fratelli che vivono in condizioni disumane. Non è un episodio di Sepolti in casa ma la storia vera di questi due fratelli che hanno bisogno di aiuto. Se ne riparla anche nella puntata dell’11 ottobre 2020, con Federica Panicucci che cerca di fare il possibile per Lello e Angela che non vogliono che nessuno entri in casa loro, siamo a Bari. Vivono in mezzo allo sporco, ai topo e alle feci. Il bagno è completamente fuori uso, non si capisce se sia possibile usare o meno l’acqua corrente. Pare non ci sia neppure la luce nell’abitazione. Inoltre le condizioni particolari in cui è ridotta la casa intera, tra infiltrazioni e muffa, potrebbe provocare danni anche al palazzo dove i due vivono ed è per questo che gli altri inquilini vorrebbero che qualcuno intervenisse. Ed è per questo che Federica Panicucci e la squadra di Mattino 5 cercano di aiutare Lello e Angela ma non è semplice. I due infatti, oltre ad avere problemi di salute, e forse anche dei problemi di natura mentale, hanno anche una grande paura. E’ quella di perdere l’unica cosa che hanno: la loro casa.

I due spiegano a Federica Panicucci che si fidano solo della loro zia ma quando il giornalista di Mediaset trova Anna, la donna, che ha 70 anni e sta male, spiega che non ha le forze di badare ai suoi nipoti. In un video si sente anche suo marito, lo zio dei due dire: “Rinchiudeteli e mettete fine a questa storia”. La zia ha fatto capire che quello che Angela ha raccontato anche a Federica Panicucci non è vero: lei è anziana e non può andare da loro a cucinare o a pulire. Ai microfoni del giornalista di Mattino 5 infatti la donna ribadisce di stare molto male: “Se non fosse stato per il coronavirus, avrei dovuto essere in ospedale” spiega la donna che certamente non è in grado di prendersi cura dei nipoti.

L’AIUTO DI MATTINO 5 A LELLO E ANGELA CHE VIVONO SEPOLTI IN CASA A BARI

La Panicucci quindi lancia un appello: chiede a qualcuno che lo possa fare, una ditta di pulizie specializzata in queste cose, che diano una mano al programma. Lello e Angela non vogliono andare via e allora la conduttrice di Mattino 5 fa una promessa: se decideranno di essere aiutati, e di far entrare delle persone a pulire casa, potranno restare nell’abitazione e osservare tutto. I due sembrano essere favorevoli a questa proposta ma è chiaro che siano spaventati. Inoltre hanno anche poche speranze: hanno paura che potrebbero essere delusi di nuovo, questo si legge sui loro volti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.