Antonio Ciontoli rivela: “Se la sentenza dovesse essere confermata non lo accetterei” e parla di un gesto estremo