Papa Francesco operato, ultime news sullo stato di salute del Pontefice

Papa Francesco operato, ultime news sullo stato di salute del Pontefice

Una notte tranquilla, quella passata da Papa Francesco al Policlinico Gemelli di Roma dove è stato operato nella serata del 4 luglio per una stenosi diverticolare del colon. Un intervento programmato che il Pontefice ha affrontato nel migliore dei modi senza grandi clamori, come è nel suo stile. Tutto il mondo segue con apprensione queste ore che seguono il delicato intervento subìto dal Pontefice che, lo ricordiamo, ha compiuto lo scorso dicembre 84 anni.

E allora ecco le ultime news su Papa Francesco operato. A diramarle, come ogni giorno, è il direttore della sala stampa vaticana, Mario Bruni, che tranquillizza tutti i fedeli: il Papa sta bene e presto potrebbe lasciare l’ospedale dove è attualmente ricoverato.

Papa Francesco operato, ultime news: come sta

Sua Santità ha riposato bene, ha fatto colazione e si è alzato per camminare. Il decorso post-operatorio è regolare“: con queste parole il direttore della stampa vaticana, Matteo Bruni, rassicura tutti i fedeli. Poi aggiunge che il decorso post-operatorio sta proseguendo regolare e che gli esami di controllo di routine effettuati questa mattina sono buoni. Insomma a meno di imprevisti, Papa Francesco potrebbe lasciare l’ospedale dove è ricoverato trascorsi i sette giorni messi in preventivo per la sua degenza. Già a poche ore dall’intervento, il Pontefice aveva dato buoni segnali, era vigile e respirava in modo autonomo. Insomma tutto dovrebbe procedere per il meglio per consentire a Papa Francesco di riprendere, con calma, la sua quotidianità.

L’intervento chirurgico al quale il Pontefice si è sottoposto due giorni fa è stato necessario e non più rimandabile. A renderlo inevitabile una stenosi diverticolare del colon, malattia dell’intestino tra le più frequenti (la terza più comune) che solo in alcuni casi specifici prevede l’intervento (in molti casi questo disturbo può anche semplicemente essere tenuto sotto controllo con un accorto trattamento di farmaci).

A mano a mano che l’età avanza, questo problema può condurre a un restringimento del lume, impedendo il passaggio delle feci. Un intervento che il Pontefice aveva programmato proprio in questo periodo e che ha avuto una durata di circa 3 ore. Domenica mattina, il Pontefice aveva condotto normalmente in Piazza San Pietro l’Angelus senza lasciar trapelare alcuna notizia circa il suo stato di salute.

Adesso che tutto sembra essere andato bene, Papa Francesco dovrà solo pensare a riprendere le forze e rimettersi in piedi per la gioia dei milioni di fedeli che in queste ore si stanno assiduamente informando sulle sue condizioni di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.