Autobus prende fuoco a Lecco: salvati dall’autista i 25 bambini a bordo

Autobus prende fuoco a Lecco: salvati dall'autista i 25 bambini a bordo

Poteva essere una tragedia ma per fortuna è andata bene per 25 bambini che si trovavano a bordo di un autobus che percorreva la tratta che collega Lecco alla provincia di Sondrio. Il mezzo sopra cui si trovavano ha preso fuoco a causa di un guasto ma, prima che le fiamme divampassero divorando letteralmente il mezzo, l’autista si è reso conto che qualcosa non stava andando nel verso giusto e ha fatto scendere velocemente in strada i piccoli, evitando così quella che avrebbe potuto essere una vera e propria tragedia.

Di lì a poco infatti le fiamme hanno divorato l’autobus ma sopra per fortuna non c’era più nessuno. L’incidente è avvenuto questa mattina in una galleria lungo la corsia nord della Superstrada 36, all’altezza di Lierna. I bimbi, di età compresa tra 10 e 13 anni, erano diretti a Livigno per un campo estivo. Tanta paura per tutti i presenti ma per fortuna tutto è andato per il meglio grazie al sangue freddo dell’autista che ha sventato una vera e propria catastrofe.

Autobus prende fuoco a Lecco: la dinamica

L’autista si è reso conto che qualcosa non andava ed è riuscito prontamente a fermarsi per strada per consentire ai bambini di mettersi in salvo. Tre automobilisti sono rimasti intossicati dal fumo rilasciato dalle fiamme ma per fortuna nessuno ha dovuto far ricorso all’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 che è arrivata a sirene spiegate sul luogo dell’incidente.

Per precauzione, invece, sette dei bambini che si trovavano a bordo dell’autobus sono stati portati trasportati nell’ospedale più vicino per effettuare degli accertamenti: avrebbero infatti inalato del fumo quando l’incendio è scoppiato ma le loro condizioni non desterebbero alcuna preoccupazione secondo quanto riportato da coloro che sono prontamente intervenuti sul luogo dell’incidente.

La Superstrada è stata immediatamente chiusa e il traffico è stato diretto verso Nord, deviato ad Abbadia Lariana lungo la provinciale 72. Sul posto sono infatti prontamente intervenute cinque squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lecco e Bellano per spegnere le fiamme e ripristinare una situazione di apparente normalità sul tratto autostradale interessato dall’incidente.

Una storia a lieto fine, dunque, una tragedia sventata in una tranquilla mattinata di luglio che sarebbe potuta costare cara a dei bimbi innocenti. Merito della prontezza dell’autista di quell’autobus mal funzionante che ha capito per tempo la pericolosità della situazione e ha sventato il pericolo, consentendo ai bimbi di vivere solo una brutta avventura, senza però conseguenze dal punto di vista fisico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.