La madre di Saman avrebbe confessato: “E’ morta, si trova in Italia”

Nella trasmissione Fuori dal coro in onda oggi 7 settembre 2021 su Rete 4, Mario Giordano avrà modo di mostrare una testimonianza che riguarda la scomparsa di Saman Abbas. La notizia è stata riportata da tutte le testate nazionali oggi e trova spazio anche in altri programmi televisivi che si sono occupati del caso da quando il 30 aprile, la ragazza pakistana è scomparsa nel nulla. Quali sono le novità di questa vicenda? La madre di Saman avrebbe raccontato dell’omicidio. “Saman è morta e si trova in Italia“. A rivelarlo è il miglior amico della 18enne pakistana nel corso del programma televisivo “Fuori dal Coro”, in onda da martedì 7 settembre su Rete 4. Secondo quanto dichiara il giovane sarebbe stata Nazia Shaheen, madre di Saman, a confermare la pista delittuosa spiegando che a uccidere la figlia sia stato “suo zio”. Ora, si cerca il corpo della ragazza nel fiume Po. I genitori di Saman si erano resi irreperibili sin dal primo maggio, poche ore dopo la scomparsa della ragazza. Dopo la denuncia del fidanzato di Saman, le forze dell’ordine hanno cercato ovunque il cadavere della ragazza, ritenendo sin dal primo momento che fosse stata uccisa.

Saman Abbas ultime notizie: la presunta confessione della madre

Secondo gli inquirenti emiliani entrambi i coniugi avrebbero avuto un ruolo nella pianificazione del delitto anche se, precisano nelle pagine del faldone giudiziario, a uccidere la ragazza sarebbe stato lo zio Danish Hashnain coadiuvato nelle successive operazioni di sepoltura della salma dai due cugini della ragazza, Ikram Ijaz e Nomanulhaq Nomanulhaq. Anche il fratello di Saman aveva raccontato molti dettagli relativi a quello che sarebbe accaduto a sua sorella, senza però mai dire dove si trovasse la ragazza. In uno degli ultimi interrogatori aveva aggiunto macabri particolari, dicendo di aver sentito i suoi parenti dire che avrebbero dovuto fare a pezzi Saman e gettarla. Sono passati cinque mesi dalla sera in cui di Saman si sono perse le tracce ma non c’è stato modo di capire dove sia stata seppellita, dove sia stato occultato il suo cadavere o quello che resta. E non ci sono tracce neppure dei suoi genitori, arrivati in Pakistan, come testimoniano alcuni video postati nei giorni successivi alla loro partenza, ma poi dileguatisi nel nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.