Romina de Cesare uccisa dal suo ex: il cadavere ritrovato dopo giorni in casa

romina de cesare omicidio

Romina de Cesare sui suoi post sui social condivideva frasi e immagini contro la violenza sulle donne. Purtroppo anche lei ha avuto una sorte simile a quella di decine di donne , centinaia di donne che vengono uccise dalla persona che diceva di amarle ma che era da loro profondamente ossessionata. Un uomo che non accettava di averla persa, non per amore, ma per possesso. E’ la storia di Romina De Cesare, uccisa a 36 anni. Il corpo della donna è stato ritrovato nella sua casa di Frosinone, è stata uccisa a coltellate. A toglierle la vita è stato il suo ex fidanzato.

A mettere in allerta le forze dell’ordine, una chiamata al 112. Non per il ritrovamento del cadavere di Romina ma perchè una persona segnalava la presenza di un uomo, sulla spiaggia di Sabaudia, in evidente stato confusionale che vagava mezzo nudo. Quell’uomo era l’assassino di Romina. La storia tra i due forse era finita da qualche giorno o i due erano comunque in crisi, lo hanno capito gli inquirenti, in queste ore frenetiche.

Pietro Ialongo fermato per l’omicidio di Romina

Pietro Ialongo, 38 anni, era l’ex compagno della vittima. E’ stato fermato dai carabinieri che poi hanno effettuato un sopralluogo nella casa della donna, dove hanno rinvenuto il corpo. Sul posto anche la polizia.

Quando i carabinieri lo hanno fermato, dopo una segnalazione, non potevano immaginare quello avrebbero scoperto successivamente e a chilometri di distanza. Da Frosinone a Sabaudia, dopo aver ucciso la sua ex. I militari del comando provinciale di Latina diretti dal colonnello Lorenzo D’Aloia infatti hanno rinvenuto il cadavere della sue ex compagna nella casa della donna a Frosinone: la vittima presentava numerose ferite di arma da taglio. L’uomo ora è in stato di fermo.

Romina potrebbe esser stata uccisa lunedì

Alcuni conoscenti di Romina hanno raccontato che non riuscivano a contattarla da 24 ore e l’ipotesi è che sia stata uccisa lunedì. Entrambi sono originari di Cerro al Volturno, comune di 1.100 abitanti in provincia di Isernia. Una comunità sotto shock dopo quello che è accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.