Identificato il cadavere smembrato trovato nell’Adigetto: è un 72nne di Badia Polesine

Le ultime notizie da Rovigo: è stato identificato il cadavere dell'uomo smembrato e ritrovato nell'Adigetto
adigetto cadavere identificato

Il lavoro svolto dalle forze dell’ordine ha dato un nome e un cognome al cadavere ritrovato nell’Adigetto pochi giorni fa. Si chiama Shefki Kurti, albanese 72enne residente a Badia Polesine, l’uomo il cui cadavere fatto a pezzi è stato trovato nei giorni scorsi. Sono stati i carabinieri di Rovigo, da giorni a lavoro su questa indagine, a confermare l’identificazione dei resti dell’uomo. Quello che sappiamo è che la vittima, era un uomo pensionato, sposato. Per il momento poche informazioni sulla vita del Kurti, tanto che le forze dell’ordine hanno lanciato un appello per chiedere maggiori notizie sul conto dell’uomo. Non sembra risultare nessuna denuncia di scomparsa quindi per Shefki Kurti, altrimenti l’indicazione sarebbe trapelata subito. Come mai nessuno stava cercando l’uomo? E’ quasi certo che il pensionato sia stato ucciso. Perchè nessun parente lo ha cercato? Viveva da solo in Italia?

E’ di Shefki Kurti il cadavere ritrovato nell’Adigetto: le ultime notizie

Il cadavere dell’uomo è stato smembrato e riposto in sacchi di plastica che sono stati gettati in un canale. Il primo ritrovamento è stato giovedì mattino, nei pressi di una chiusa dell’Adigetto in via Casaria a Villanova del Ghebbo quando il personale del Consorzio di Bonifica ha notato in un angolo la gamba sinistra. Nel pomeriggio dello stesso giorno sotto il ponte dell’Adigetto in via San Lazzaro a Lendinara sono stati trovati, chiusi in quattro sacchi neri, il tronco, la testa e poco dopo anche le braccia. Non ci sono quindi dubbi sul fatto che si sia trattato di un omicidio. O se anche l’uomo fosse morto per cause naturali, qualcuno poi avrebbe smembrato il suo cadavere, e poi lo avrebbe occultato.

Nella foto che circola in queste ore, e che è stata usata dai giornali on line per raccontare la storia dell’albanese, l’uomo è accanto a una donna che dovrebbe essere sua moglie. Si tratterebbe di una foto postata sui social.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.