Libia-Italia, La Russa: “I Tornado per mettere a tacere la contraerea libica”

Flash News – Il ministro della Difesa Ignazio La Russa è intervenuto questa mattina su Canale 5 per fare il punto della situazione e dare maggiori informazioni sui sei Tornado italiani. Ricordiamo che ieri sera sono partiti sei Tornado italiani dalla base militare di Trapani Birgi. Proprio ieri sera il ministro La Russa aveva informato: “Ieri sera (19 Marzo ndr) intorno alle ore 23 abbiamo avuto richiesta formale di assetti da parte di altri Paesi e dalle 23:59 abbiamo dato la disponibilità di 8 aerei: 4 caccia e 4 Tornado in grado di neutralizzare radar.Gli aerei italiani potranno essere impiegati dal comando della Coalizione in ogni momento“.

Oggi il ministro nel corso della trasmissione “La Telefonata” su Canale 5, puntualizza: “La missione di ieri dei sei Tornado italiani aveva l’obiettivo di mettere a tacere la contraerea libica. Per realizzare la No Fly Zone era necessario prima mettere a tacere la contraerea, opera largamente realizzata che ora potrebbe essere completata”.

Sara Moretti

One response to “Libia-Italia, La Russa: “I Tornado per mettere a tacere la contraerea libica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.