Chico Forti è ancora in America ma continua a sperare di tornare presto in Italia

Le ultime notizie sulla vicenda di Chico Forti, arrivano dalla radio. I mesi passano e purtroppo il nostro connazionale è ancora in carcere negli Stati Uniti. Da oltre 20 anni Forti, passa le sue giornate in un penitenziario per l’accusa di un omicidio che dice di non aver mai commesso. Per questa vicenda si sono mossi giornalisti, politici, persone comuni. Tutti hanno cercato di capire le ragioni di Chico e di conoscere meglio la sua vicenda tanto che il Governo ha ottenuto il trasferimento di Chico Forti in Italia. Era il mese di dicembre quando Di Maio annunciava che presto Forti, sarebbe rientrato in Italia. Siamo a settembre, è passato quasi un anno da quel giorno e ancora, non ci sono novità. A raccontare come sta affrontando questo periodo è stato lo stesso Chico Forti, con una telefonata fatta in radio.

Nella trasmissione lo Zoo di radio 105 c’è Enrico Forti, meglio conosciuto come Chico Forti, 62 anni, un ex produttore televisivo e velista italiano, che nel 2000 è stato condannato all’ergastolo per omicidio negli Stati Uniti d’America. Un omicidio che Chico non ha mai commesso, secondo quelle che sono state le prove raccolte in questo periodo dai suoi legali e dalla famiglia. Anche molto investigatori americani credono che Chico sia stato semplicemente incastrato e che stia pagando per qualcosa che non ha fatto.

Le ultime notizie su Chico Forti: la chiamata in radio

Chico è al telefono con Marco Mazzoli, conduttore dello Zoo e racconta della sua condizione di detenuto negli Usa: “Adesso qui fanno le visite solo per la famiglia diretta, ma appena aprono ci sei, perché tu sei la ragione per la quale adesso l’Italia usa il mio faccione come carta da parati – dice Chico – Marco, se non fosse per te non avrei una nazione alle mie spalle adesso. Te lo dico col cuore, non sono una persona che regala i complimenti, per me sei davvero stato incredibile”.

Ti sento carico ti sento gasato”, risponde Mazzoli. “Sono limitato in quello che ti posso dire – aggiunge Chico Forti – ma a breve spero di poterti dire di più. C’è una cosa che ti voglio chiedere Marco della quale vorrei che tu fossi parte integrante, la mamma te ne accennerà quando ti chiamerà. Ti farà piacere”.

“A me basta averti un giorno su una tavola da surf insieme, quello sarà il regalo più bello della mia vita – incalza emozionato il conduttore – perché tu verrai fuori da quel posto. Te lo posso giurare”. L’ultima frase di Chico, Forti è un insieme di speranza e paura: “Ho tanta rabbia e rancore ma ci sono anche i lati positivi e sento di avere un’intera nazione alle mie spalle. E come dare torto a Chico Forti che negli ultimi anni si è sentito dire più volte che sarebbe presto tornato in Italia ma per ora, aspetta in un nuovo carcere il suo trasferimento che ancora non arriva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.