Reddito di cittadinanza, quali sono le soglie di reddito


reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è una misura che ha come obiettivo il contrasto alla povertà. E’ il cavallo di battaglia del M5S e, anche se modificato nel tempo, mantiene in parte la sua struttura originaria al fine di aiutare i cittadini in difficoltà. Ma chi può ottenere il reddito di cittadinanza? Al fine di evitare un ulteriore slancio del lavoro nero, questa misura rientra nel piano di ricollocare le persone in difficoltà nel mondo del lavoro. Esistono delle soglie di reddito per ottenere il reddito di cittadinanza. Scopriamo quali sono e quando verrà erogato alle famiglie in difficoltà.

REDDITO DI CITTADINANZA, QUALI SONO LE SOGLIE DI REDDITO?

A determinare l’importo del reddito di cittadinanza sono tre fattori: il reddito percepito, la composizione del nucleo familiare e le spese per pagare mutuo o affitto. Questa misura risponde a molteplici obiettivi. Si propone di contrastare non solo la povertà, ma anche il lavoro sottopagato e il lavoro nero. Ha inoltre l’obiettivo di favorire l’inserimento delle persone nel mondo del lavoro. Si potrà usufruire del reddito per un periodo di 18 mesi, arco temporale nel quale bisognerà accettare le offerte di lavoro proposte dal centro per l’impiego che seguirà il cittadino. Al terzo rifiuto, si perde il reddito di cittadinanza.

Ma qual è l’importo del reddito di cittadinanza? Se in campagna elettorale si parlava di 780 euro al mese per tutti, le cose sono un po’ cambiate.

Questo sussidio viene erogato in base al numero di persone che compongono il nucleo familiare.

Quali sono le soglie di reddito? Prendiamo in considerazione alcuni esempi di nuclei familiari per capire qual è la soglia massima di reddito che consente di ottenere il reddito di cittadinanza.

Se il nucleo è composto da una sola persona, la soglia di reddito è di 6mila euro. Se invece le persone sono 2 e sono maggiorenni, la soglia è di 8.400 euro. Nel caso invece di 2 persone, tra cui un minorenne, la soglia di reddito scende a 7.200 euro. Per le famiglie composte da 3 persone, tra cui un minore, è prevista una soglia di reddito pari a 9.600 euro. Se le 3 persone sono tutte maggiorenni, invece, la soglia è di 10.800 euro. Ci sono poi i nuclei composti da 4 persone di cui 2 minorenni, con una soglia di 10.800 euro. Se il nucleo è composto da 5 persone con 2 minori, la soglia di reddito è di 12.600 euro.

Come si può vedere, la soglia per una persona è di 6mila euro. Viene incrementata di 200 euro per ogni componente aggiuntivo per un massimo di 10mila euro e di 1.000 euro per ogni figlio dopo il secondo. La soglia di reddito viene incrementata di 5mila euro per ogni componente del nucleo familiare disabile.

Le prime erogazioni sono previste già per il mese di aprile 2019. Ecco come fare la domanda

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close