Pensioni ultime notizie: 5,4 milioni di pensionati hanno un assegno inferiore a mille euro


pensioni assegno mille euro

Pensioni ultime notizie: 5,4 milioni di pensionati hanno un assegno inferiore a mille euro. Questo è quanto emerge dal Rapporto annuale Inps che è stato presentato nella giornata di ieri, con la tabella sul reddito pensionistico lordo. Dunque il 34,7% dei pensionati non arriva a mille euro al mese, su un totale di 15 milioni e mezzo di persone che percepiscono le pensioni in Italia. Scopriamo nel dettaglio cosa emerge dal Rapporto dell’Inps.

PENSIONI ULTIME NOTIZIE, MOLTI PENSIONATI NON ARRIVANO A MILLE EURO AL MESE

Rispetto al Rapporto dell’Inps precedente, la percentuale di persone che non arrivano a mille euro con l’assegno pensionistico è leggermente in calo. Si passa infatti da 35,9% del totale a 34,7%. A quanto pare ad essere maggiormente interessate dalla cosa sono le donne. Quelle che ricevono meno di mille euro al mese sono il 43,6%, che corrisponde a 3 milioni e 555 mila pensionate. Ci sono poi coloro che percepiscono più di 3mila euro al mese, e si tratta del 7,7% dei pensionati, pari a 1 milione e 189 mila.

I dati riguardano il 2018. Le pensioni erogate alla fine dello scorso anno erano 16,8 milioni e l’importo medio era pari a 1.156 euro. Andando poi a valutare l’importo medio al mese dei pensionati che percepiscono più trattamenti, la media di quanto percepito arriva a 1.548 euro.

RAPPORTO INPS E PENSIONI, LE PAROLE DEL PRESIDENTE DELL’INPS PASQUALE TRIDICO

A commentare il Rapporto Inps riguardante le pensioni, è stato il Presidente dell’Inps Pasquale Tridico. Ha dunque parlato delle pensioni quota 100 dicendo che “complessivamente alla fine del mese di giugno sono pervenute 154.095 domande“. Dunque, basandosi sui trend dei primi sei mesi di questa misura, “alla fine dell’anno il numero atteso delle pensioni in pagamento sarà pari a circa 205.000, per una spesa complessiva annua pari a 3,6 miliardi“. Tridico ha fatto sapere che questo numero di beneficiari della nuova misura introdotta dal Governo, è inferiore del 29% rispetto alle stime.

Il presidente dell’Inps ha risposto anche alle critiche di chi sostiene che il sistema pensionistico non sia sostenibile. Ha dunque detto di non generare “allarmismi circa la sostenibilità del nostro sistema pensionistico, che è solido“. Dunque, stando al Rapporto dell’Inps e ai dati emersi, non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi. In molti hanno criticato il sistema pensionistico risultante dalle misure introdotte dal Governo, definendolo non sostenibile nel lungo periodo. A quanto pare però dall’Inps fanno sapere di essere tranquilli sui numeri, nonostante quest’anno molte persone abbiano avuto la possibilità di lasciare il lavoro molto prima del previsto.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close