Pensioni ultime notizie, quota 102 sostituisce quota 100? Ecco la verità


pensioni quota 100 quota 102

Pensioni ultime notizie: quota 102 sostituisce quota 100? Scopriamo dov’è la verità riguardo questa ipotesi che circola da qualche giorno. Come ormai è noto, il nuovo Governo Conte è formato dal M5s e dal Pd. Quest’ultimo non ha mai nascosto di non essere favorevole alle pensioni quota 100, misura fortemente voluta dalla Lega di Salvini nel precedente esecutivo. Sta di fatto però che il Movimento 5 stelle ha sempre appoggiato la misura, ritenuta un primo passo per superare la Legge Fornero. Ora c’è la necessità di far quadrare i conti al fine di impedire che ci sia il tanto temuto aumento dell’Iva, che avrebbe un impatto non indifferente sugli italiani. E’ per questo che, nei giorni scorsi, ha iniziato a circolare la possibilità che la quota 100 potesse essere eliminata o trasformata in quota 102. Ecco in cosa consiste e se sarà davvero attuata dal Governo giallo-rosso.

PENSIONI ULTIME NOTIZIE QUOTA 102: SOSTITUIRA’ DAVVERO LA QUOTA 100?

La quota 102 ipotizzata parte dal presupposto dell’aumento dell’età pensionabile attualmente prevista dalla quota 100. Dunque si parlava di prendere in considerazione il raggiungimento dei 64 anni di età per lasciare il lavoro con 38 anni di contributi versati. In alternativa si pensava a un aumento degli anni di contributi. Insomma, il tutto per fare in modo che la misura abbracciasse una platea di lavoratori inferiore. Le pensioni quota 100 sono sempre state al centro del dibattito, anche con l’Europa, in quanto molto dispendiose. Sta di fatto che le stime iniziali sono state disattese dai dati reali, e dunque ci sono stati dei risparmi relativi alla quota 100.


PENSIONI QUOTA 100 A RISCHIO? ECCO LE PAROLE DI DI MAIO E CATALFO

In concomitanza con la fiducia al Governo M5s-Pd, a parlare della misura è stato Luigi Di Maio, attuale Ministro degli Esteri. Ha dunque specificato che la quota 100 non si tocca e che non si torna indietro alla Legge Fornero. Il Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, del M5s, ha detto a sua volta che la “quota 100 rimane“. Ovviamente la misura, qualora fosse necessario, potrebbe essere sottoposta a qualche modifica.

Stando alle parole dei pentastellati, dunque, le pensioni quota 100 non dovrebbero essere sostituite dalla quota 102 come si ipotizzava. Nonostante la misura sia stata fortemente voluta dalla Lega, il M5s non ha mai nascosto di appoggiare in pieno questa politica di cambiamento che può portare al ricambio generazionale negli uffici pubblici e privati. L’obiettivo è ridare dignità ai lavoratori consentendo loro di scegliere di poter uscire prima dal mondo del lavoro. Inoltre si auspica anche nell’ingresso, in sostituzione, dei giovani, che si ritrovano spesso nella difficoltà di trovare lavoro.


Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close