Chivu dopo il pugno: “Sono un uomo di mer…” ( video)

L’Inter ha vinto con il Bari ieri con il risultato di 3 a 0 ma più che della buona prestazione della gara di Leonardo si parla di un altro fatto che ha caratterizzato la partita. Il difensore neroazzurro Cristian Chivu è stato protagonista di un bruttissimo episodio: ha dato, in modo del tutto gratuito, un pugno al difensore del Bari Rossi. Un’azione che sarà di certo punita con la prova tv visto che durante la partita nessuno, o quasi nessuno, si è accorto di questo piccolo dettaglio. Guardiamo insieme il video di questa bruttissima azione:

Sembrerebbe che il difensore si sia subuti pentito del gesto fatto e si sia reso conto della gravità.
Questa le sue parole:
Mi vergogno davanti ai miei figli – ha detto il romeno dell’Inter – e chiedo scusa a Rossi. Sono un uomo di…”.

Il difensore del Bari accetta le scuse di Chivu anche se molto rammaricato. “Accetto le scuse di Chivu, capisco che, forse, durante la partita possono succedere questi blackout. Pero’, poteva essere un episodio a nostro favore, con la sua espulsione, con l’Inter in dieci, potevamo fare qualcosa in piu”.

L’ennesimo episodio brutto nel nostro campionato. Attendiamo in attesa di conoscere l’entità delle giornate di squalifiche, si pensa possano essere 5.

Filomena Procopio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.