Tennis Miami, Nadal-Djokovic è di nuovo finale

Per chi è appassionato di tennis sa certamente che uno dei duelli più belli oltre a Nadal-Federer è quello Nadal-Djokovic, che negli ultimi anni si è riproposto in molti tornei. Dopo degli incontri davvero avvincenti che si sono susseguiti nel Masters 1000 di Miami e dopo quella anche di Indian Wells (vinta poi dal serbo Djokovic) sarà ancora una volta una sfida Nadal-Djokovic. Prima di arrivare in finale, la semifinale di Nadal è stata con il suo rivale di sempre Roger Federer e lo ha battutto senza neanche troppa difficoltà nonostante lo svizzero sia il terzo del seeding. Il serbo Djokovic invece si è imposto su Mardy Fish.

La partita di Nadal è durata solamente un’ora e 18 minuti, un record di velocità per lo spagnolo, che ha puntato soprattutto sulla precisione del suo servizio ed è stato ulteriormente aiutato dai tantissimi errori fatti dallo svizzero nel corso della partita. Nelle sfide con il suo nemico di sempre lo spagnolo ha vinto ben 15 gare contro le 8 vinte da Federer; l’ultima volta, si erano affrontati nella finale dell’Atp World Tour Finals a Londra lo scorso novembre e aveva vinto proprio lo svizzero stupendo tutti i presenti in soli 3 set.Per lo svizzero quest’anno non è una grande annata visto che è la quarta sconfitta tre contro il serbo e una contro lo spagnolo, cioè i due che lo precedono nel ranking. Sono stati tutti ko netti per questo la situazione dello svizzero sembra molto preoccupante e non solamente un periodo no, fatica molto infatti contro lo svizzero e lo spagnolo avendo perso un pò dello smalto che aveva fino a poco tempo fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.