Serie A: ecco i risultati della 34esima giornata

Una giornata ricca di emozioni, la 34sima giornata di Serie A. In attesa del risultato di Juventus-Catania, questa è stata una giornata con nessun pareggio e diverse sorprese, soprattutto in trasferta. I risultati hanno comportato diversi cambiamenti in classifica, sia in vetta che in coda. Innanzitutto è da annotare il ritorno alla vittoria dell’Inter, che vince in rimonta, pur avendo giocato gran parte della partita in inferiorità numerica, per l’espulsione di Julio Cesar, in occasione del rigore che ha dato il vantaggio alla Lazio. La partita che ha sicuramente accontentato Leonardo è quella che ha visto il Napoli uscire sconfitto dal Barbera, contro il Palermo. Il Napoli si porta subito in vantaggio con il rigore realizzato dal solito Cavani, ma i partenopei non erano in giornata, e nonostante prestazione molto negativa dell’arbitro, che ha, senz’altro sfavorito i padroni di casa, il Palermo è riuscito a rimontare grazie ad un bel gol di Balzaretti e al rigore realizzato da Bovo.

La squadra di mazzarri dice addio definitivamente al sogno scudetto e deve ora guardarsi alle spalle e cercare di mantenere il terzo posto. La partita tra Napoli e Palermo è, senza dubbio, pane per i denti dei moviolisti, causa una prestazione dell’arbitro Damato, che non concede due rigori abbastanza netti al Palermo, espelle ingiustamente Delio Rossi, e non espelle Pazienza (motivo della protesta dell’allenatore del Palermo). Per la Lazio è una buona notizia la sconfitta dell’Udinese, in casa, contro il Parma, grazie ad una doppietta di Amauri.

Roma-Chievo Verona 1-0

Bari-Sampdoria 0-1

Bologna-Cesena 0-2

Cagliari-Fiorentina 1-2

Genoa-Lecce 4-2

Inter-Lazio 2-1

Palermo-Napoli 2-1

Udinese-Parma 0-2

Brescia-Milan 0-1

Juventus-Catania 2-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.