Motomondiale 2011: Stoner guida la classifica della Moto Gp

La Moto Gp ha un nuovo padrone: è Casey Stoner. L’australiano, dopo la vittoria nel Gran Premio di Silverstone 2011, è riuscito a mettersi alle spalle Jorge Lorenzo nella classifica del Motomondiale 2011 nella classe regina. Il pilota dello Honda ha collezionato 4 vittorie (3 delle quali consecutive) su 6 Gran Premi disputati, oltre ad un terzo posto. E’ così riuscito a sfondare la soglia dei 100 punti (arrivando precisamente a 116), cosa che invece ancora non ha fatto il campione del mondo uscente Jorge Lorenzo. Il centauro della Yamaha ha avuto qualche problema in questo inizio di stagione; infatti dopo una vittoria e due secondi posti nei primi 3 Gran Premi della stagione, Lorenzo ha palesato gli enormi problemi della sua moto, che invece non sembrano albergare nei pensieri di Casey Stoner. Al terzo e al quarto posto della classifica iridata si piazzano due italiani: Andrea Dovizioso e Valentino Rossi. Il riminese, sia nel GP di Francia che nell’ultimo di Gran Bretagna è riuscito a classificarsi sul secondo gradino del podio arrivando ad una quota punti totale di 83 punti. Valentino Rossi, invece, non riesce a trovare il giusto appeal con la sua Ducati e pensare che il suo miglio risultato (nei primi 6 GP) è stato un terzo posto sulla pista di Le-Mans. Questi i primi 5 posti della classifica piloti:

1 C. Stoner 116
2 J. Lorenzo 98
3 A. Dovizioso 83
4 V. Rossi 68
5 D. Pedrosa 61

A guidare la classifica dei costruttori del Motomondiale 2011 non poteva non esserci la Honda che è al comando con 145 (116 dei quali raccolti da Stoner); seguono attardate la Yamaha, la Ducati e la Suzuki. Questa la classifica costruttori:

1 Honda 145
2 Yamaha 114
3 Ducati 76
4 Suzuki 28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.