Prima pagina Gazzetta dello sport, calciomercato Juventus: arrivano i rinforzi

La prima pagina de La Gazzetta dello sport di oggi, 20 agosto 2011, è dedicata ancora una volta al calciomercato della Juventus. Ancora novità in arrivo sul fronte mercato con 3 possibili nuovi acquisti. Come vi avevamo accennato già ieri sono 3 i possibili rinforzi di cui ha parlato Beppe Marotta e siccome ancora di giorni alla chiusura del calciomercato ci si può aspettare di tutto. Per ora una cosa è certa: la Juve di acquisti ne ha già fatti e pare che siano stati anche quelli giusti. Pirlo impeccabile come sempre ha trovato il giusto assetto in una squadra tutta da ricostruire e Vucinic ha dimostrato di avere sempre fame di goal. Che dire poi di Vidal che sembra destinato a restare nei cuori dei tifosi juventini come un grande. Ma chi sono questi altri tre rinforzi promessi da Marotta? Ecco la prima pagina.

prima oagina gazzetta dello sport 20 agosto
Gazzetta dello sport 20 agosto

 

Prima pagina Gazzetta dello sport, oggi 20 agosto 2011

Calciomercato Juventus- Mancano pochi giorni alla chiusura del mercato ma la Juventus sembra essere scatenata più che mai. Dopo gli acquisti di luglio giudicati non troppo brillanti all’inizio ma che si stanno dimostrando invece degli ottimi affari, Beppe Marotta rilancia dicendo che il mercato juventino non è ancora chiuso. Saranno infatti altri tre i giocatori che arriveranno alla corte di Antonio Conte.

Quasi certo che per il posto in difesa il nome sia quello di Alex mentre invece per l’esterno sono due i giocatori che interessano alla Juve: si tratta di Elia e Perrotti. Pare invece che per Giaccherini si sia già trovato l’accordo conclusivo con il Cesena.

Parlano anche i due tecnici di Inter e Milan. Gasperini si gode la vittoria al Trofeo Tim e parla del fatto che per lui tutti i giocatori sono uguali e che non ci sono favoritismi. Allegri invece viene interrogato sul caso Cassano: è in forma, è dimagrito quindi si punterà su di lui.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.