Prima pagina Tuttosport, Inter fuori dalla Champions

La prima pagina di Tuttosport di oggi, 10 settembre 2011, è dedicata all’Inter. Strano penseranno i soliti affezionati che comprano il quotidiano sportivo torinese visto che generalmente in prima pagina si parla di Juventus. In realtà è comunque così perchè il titolo “Inter fuori dalla Champions” arriva dopo delle insistenti richieste da parte della dirigenza juventina che vuole che vengano fatti dei controlli sulle sentenze passate di Calciopoli. Agnelli non ha peli sulla lingua e attacca l’Inter di Massimo Moratti. Che la questione non si fosse chiusa quest’estate dopo le varie sentenze lo avevamo capito e infatti eccone un altro assaggio. Questa volta si deve intervenire anche sul fronte europeo: è scattata così un’indagine sulle reali responsabilità che la squadra di Moratti ha avuto in passato. Vediamo i dettagli e la prima pagina.

 

Prima pagina Tuttosport, oggi 10 settembre 2011  

prima pagina tuttosport 10 settembre
Tuttosport oggi 10 settembre 2011

La Juve non ci sta e chiede l’intervento dell’Europa: l’Inter rischia ora la Champions. La denuncia da parte dei legali bianconeri è arrivata il 2 settembre e ora si attendono le decisione della Uefa. Per il club di Moratti ci potrebbero essere delle conseguenze pesanti da pagare.

Ma in base a cosa si potrebbe decidere di escludere l’Inter dalle competizioni europee? Come si può leggere anche nelle pagine di Tuttosport si tratta dell’articolo 2.05 del regolamento che avevamo già sentito nominare in seguito all’esclusione del Fenerbace proprio all’inizio di questa annata.

La regola che potrebbe costare cara all’Inter– «Le squadre non de­vono o non devono essere state coinvolte diret­tamente o indirettamente in nessuna attività volta ad aggiustare o a influenzare il risultato di una partita nazionale o internazionale». ( per leggere l’articolo di Tuttosport clicca qui)

Andrea Agnelli dichiara battaglia-Il titolo 2005-2006 lo abbiamo vinto sul campo con 91 punti, qualcun altro se l’è visto recapitare con un atto amministrativo. E’ stato definito lo scudetto degli onesti: al più, è lo scudetto dei prescritti. Ricorreremo in tutte le sedi possibili”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.