Serie A: Gol, risultati e classifica della terza giornata (video e highlights)

Serie A – Si è conclusa la terza giornata di campionato, ricca di sorprese e risultati non previsti ad inizio partite. Sabato alle ore 18 è stata la volta del Cagliari di Ficcadenti che è riuscita a battere il Novara e a portarsi a punteggio pieno in classifica. I sardi sconfiggono per 2 reti a 1 i lombradi dimostrando che con pochi e mirati innesti si può far comunque bene. La rete decisiva è staat firmata da Larrivey. Alle 20.45 sono scese in campo allo Stadio San Siro Inter e Roma, entrambe a caccia dei 3 punti per riscattare l’orribile inizio di stagione. I giallorossi giocano meglio rispetto ai nerazzurri di Gasperini che però dalla loro hanno le migliori occasioni per segnare. La sfida di San Siro termina però a reti inviolate, 0 a 0 che non accontenta nessuna delle due squadre.

La domenica calcistica inizia alle 12.30 a Bergamo tra Atalanta e Palermo. La gara si mette nei binari giusti per i nerazzurri grazie alla prima rete di Denis; una forte pioggia rovina il terreno di gioco dello stadio Atleti Azzurri e così l’arbitro decide di sospendere il match. Poco dopo però si riprende a giocare e il Palermo del tecnico Mangia non riesce a recuperare lo svantaggio lasciando così i tre punti all’Atalanta che passa dal -5 in classifica al -2 in solo due gare. La prima sopresa della giornata è sicuramente la vittoria del Genoa di Malesani sul campo della Lazio; i biancocelesti vanno prima in vantaggio con l’ex di turno Sculli e poi si fanno incredibilmente rimontare anche per via del calare della condizione fisica, dai gol di Palacio e di Kucka. Prima vittoria anche per il Parma che grazie alla doppietta di Giovinco sconfigge per 2 reti a 1 il Chievo, il gol vittoria del piccolo fantasista del parma arriva al 90′.Vince in casa anche l’Udinese di Guidolin contro la Fiorentina, ottenendo la terza vittoria consecutiva tra campionato ed Europa League. Le reti decisive del 2 a 0 finale per i friuliani hanno la firma di Isla e del bomber sempre presente Totò Di Natale. Per la Fiorentina oltre alla sconfitta si dovrà valuatare la gravità dell’infortunio accorso a  Gilardino, i primi riscontri non sembrano molto positivi. La seconda sorpresa di giornata è la vittoria in trasferta del Lecce di Di Francesco sul campo del Bologna. I felsinei sembrano allo sbando e permettono alla squadra pugliese di ottenere i primi tre punti di questo campionato. Le reti giallorosse vengono realizzate da Giacomazzi e da Grossmuller.

Prima vittoria in campionato anche per il Catania di Vincenzo Montella che batte un inguardabile Cesena grazie alla rete messa a segno su calcio di rigore da Lopez. Si conferma alla grande anche la Juventus di Antonio Conte che pur soffrendo riesce ad espugnare il campo di Siena grazie alla rete di Alessandro Matri al 54′ su assisti del montenegrino Vucinic.

La giornata di serie A termina alle 22.30 dopo che il Napoli ha battuto in casa il Milan di Allegri. I partenopei passano in svantaggio al 10′ grazie al gol di testa di Aquilani servito magistralmente da Cassano ma rimontano subito grazie al gol di Cavani lasciato solo in area di rigore. La rete del sorpasso degli azzzurri arriva al 36′ su contropiede, ancora Cavani raccoglie un passaggio di Gargano e con un tiro di collo pieno batte Abbiati. Il deifinitivo 3 a 1 arriva all’inizio del secondo tempo sempre con l’uruguaiano che trafigge con una respinta al volo il portiere rossonero mettendo a segno una grande tripletta.

Risultati e marcatori della terza giornata di serie A:

Cagliari-Novara 2-1
37? Thiago Ribeiro (C), 86? Larrivey (C), 88? Morimoto (N) 

Inter – Roma 0-0 (giocata sabato)

Atalanta – Palermo 1-0 (giocata alle 12.30)
35° Denis
Bologna – Lecce 0-2
38° Giacomazzi, 61° Grossmuller
Catania – Cesena 1-0
45°+3 Lopez (Rig.)
Lazio – Genoa 1-2
12° Sculli (L), 55° Palacio (G), 73° Kucka (G)
Parma – Chievo 2-1
25° Giovinco (P), 80° Paloschi (C), 90° Giovinco
Siena – Juventus 0-1
54° Matri
Udinese – Fiorentina 2-0
9° Di Natale (Rig.), 30° Isla

Napoli – Milan  3-1

10° Aquilani (M), 14′ Cavani (N), 36° , 51°

La classifica di serie A

Juve               6
Udinese        6
Cagliari         6
Genoa            4
Catania          4
Napoli            3
Palermo         3
Fiorentina     3
Lecce               3
Parma              3
Milan                1
Chievo              1
Inter                  1
Lazio                  1
Novara              1
Roma                 1
Siena                  1
Cesena               0
Bologna            0
Atalanta          -2

Ecco tutti i gol della  3° giornata di serie A:

Video, gol e highlights della terza giornata di serie A (clicca qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.