Mondiali Russia 2018 il gruppo G: tutti i risultati e la classifica. Bene il Belgio


Mondiali Russia 2018 il gruppo G: tutti i risultati e la classifica. Bene il Belgio

Dopo un primo tempo difficile il Belgio ha tirato fuori gli artigli portando a casa senza troppa difficoltà i tre punti battendo un Panama che, dopo i primi 45 minuti non aveva più molto da dire. Si apre quindi con la vittoria dei diavoli rossi la prima giornata del Gruppo G del 18 giugno 2018, un girone  che dovrebbe vedere la supremazia del Belgio e dell’Inghilterra. Ma come hanno dimostrato le altre partite di questa prima giornata del turno di qualificazione, può davvero succedere di tutto e anche le favorite hanno incontrato diverse difficoltà. Il Belgio comunque fa il suo compitino e i tre punti in classifica arrivano. La squadra belga quindi si gode la testa della classifica in attesa della gara dell’Inghilterra e della Tunisia che si disputa in serata. 

MONDIALI RUSSIA 2018 GRUPPO G: TUTTI I RISULTATI DELLE PARTITE DEL TURNO DI QUALIFICAZIONE 

18 Giugno 17.00 – Gruppo G: Belgio 3-Panama 0 (Sochi)

Belgio-Panama 3-0. Un tempo per soffrire, il secondo per far capire che il Belgio a questi Mondiali farà strada. Il gol di Mertens al 2′ st è un magnifico pezzo di bravura che porta i Diavoli Rossi al successo pieno, corredato poi dalla doppietta di Lukaku e dalla classe di De Bruyne e Hazard.

 18 giugno 2018  20.00 – Gruppo G: Tunisia-Inghilterra (Volgograd)

23 Giugno 14.00 – Gruppo G: Belgio-Tunisia (Mosca)

24 Giugno 14.00 – Gruppo G: Inghilterra-Panama (Nizhny Novgorod)

28 Giugno 20.00 – Gruppo G: Inghilterra-Belgio (Volgograd)
                       20.00 – Gruppo G: Panama-Tunisia (Samara)

Il 2 Luglio alle ore 20.00  si giocherà l’Ottavo di finale 6 tra la Prima Gruppo G vs Seconda Gruppo H (Rostov), mentre il 3 Luglio alle ore 16.00 ci sarà l’ Ottavo di finale 7: Prima Gruppo H vs Seconda Gruppo G (Mosca).

MONDIALI DI RUSSIA 2018 GRUPPO G: LA CLASSIFICA DEL GIRONE 

Ed ecco la classifica del gruppo G

Belgio 3

Panama 0

VERSO RUSSIA 2018: LE ULTIME NEWS PRIMA DEL MONDIALE CHE PARTE IL 14 GIUGNO 2018

Manca ormai poco all’evento calcistico più importante in assoluto, la 21esima edizione dei Mondiali di calcio che quest’anno per la prima volta si terranno in Russia con ben 11 città coinvolte e finale che si disputerà nella capitale Mosca.

A partire dal 18 Giugno alle ore 17.00 con il match Belgio-Panama, scenderà in campo il Gruppo G formato oltre che da Belgio e Panama da Inghilterra e Tunisia. Sulla carta Inghilterra e Belgio sono le favorite, secondo le previsioni dello special one Joseè Mourinho l’Inghilterra si qualificherà come prima mentre il Belgio come seconda.

Sul nostro sito seguiremo ovviamente i Mondiali di Russia 2018 e vi terremo aggiornati su tutto quello che succederà in questo torno. Vi abbiamo già parlato del Gruppo G con un nostro approfondimento ( leggi qui il Focus ). E adesso non ci resta che aspettare l’inizio della competizione: le gare con tutti i risultati e la classifica di questo girone.

MONDIALI RUSSIA 2018 IL GRUPPO G: CALENDARIO, PARTITE E FOCUS SULLE SQUADRE DI QUESTO GIRONE

18 Giugno 17.00 – Gruppo G: Belgio-Panama (Sochi)
                      20.00 – Gruppo G: Tunisia-Inghilterra (Volgograd)

23 Giugno 14.00 – Gruppo G: Belgio-Tunisia (Mosca)

24 Giugno 14.00 – Gruppo G: Inghilterra-Panama (Nizhny Novgorod)

28 Giugno 20.00 – Gruppo G: Inghilterra-Belgio (Volgograd)
                       20.00 – Gruppo G: Panama-Tunisia (Samara)

L’Inghilterra è la favorita del girone, al 16° posto nel Ranking FIFA dal 2016 è allenata e guidata da Gareth Harold Southgate ex difensore Inglese.

La particolarità della sua rosa sta nel fatto che tutti i giocatori militano nella Premier League e l’età media è tra le più basse cirche 26 anni, tra i nomi più eminenti in difesa Gary Cahill (Chelsea) con 5 gol e il maggior numero di presenze (59), a centrocampo Sterling (Manchester City) Lallana (Liverpool), in attacco Kane bomber del Tottenham, Jamie Vardy (Leicester) e Danny Welbeck (Arsenal).

Seconda favorita, il Belgio occupa attualmente il 3° posto del Ranking FIFA a dimostrazione della grande crescita di questa Nazionale negli ultimi giorni. I diavoli rossi verranno guidati nell’avventura dei Mondiali di Russi da Roberto Martínez Montoliú ex allenatore dello Swansea City e dell’Everton dal quale è stato esonerato dopo una stagione deludente. Ottima la rosa in ogni reparto dal portiere Courtois, alla difesa con Vertonghen (101 presenze) Kompany (77 presenze e 4 gol) al centrocampo con giocatori del calibro di Witsel, Fellaini , Dembelè fino al trio stellato in attacco formato da Mertens ,Hazard e Romelu Lukaku. Non convocato uno dei centrocampisti più forti del panorama calcistico Europeo, Radja Nainggolan, scelta fortemente contestata dai tifosi.

La Tunisia, i cui giocatori sono soprannominati le Aquile di Cartagine, si trova al 13° posto nel Ranking FIFA con un palmares formato da una Coppa d’Africa 2004, Campionato delle Nazioni Africane 2011 e una coppa delle Nazioni Arabe 1963. Qualificata per 5 volte ai Mondiali, superando per 2 volte il primo turno, quest’anno sarà guidata nella nuova avventura da Nabil Maâloul ex calciatore Tunisino. Nella rosa nessun giocatore conosciuto a livello Internazionale la maggior parte infatti militano nel campionato Tunisino.

Il Panama si qualifica per la prima volta nella sua storia alla competizione più importante in assoluto, i Mondiali. Il Calcio in Panama non ha tradizioni profonde come nel resto del mondo ma nasce circa negli anni ’80 grazie a un imprenditore Italiano Giancarlo Gronchi che fonda nel 1984 il Tauro Fútbol Club nome e colori (bianco e nero) derivanti da una passione sfrenata per la Juventus. Per far crescere il progetto calcistico la Federazione calcistica di Panama si affida a consulenze esterne ed ecco l’arrivo di Vincent Candela e Ivan Zamorano. Grazie a seminari e allenamenti mirati, si realizza questo progetto calcistico che basandosi su squadre come il Tauro Futbol Club, riesce a far crescere giocatori di livello con la giusta mentalità che portano il Panama alla qualificazione dei Mondiali di Russia 2018, non una coincidenza dunque. Guidata da Hernán Darío Gómez Jaramillo ex calciatore Colombiano nella rosa tra i giocatori che spiccano maggiormente citiamo Jaime Penedo (portiere) che milita nella Dinamo Bucarest, Fidel Escobar difensore dello Sporting Lisbona e in attacco Gabriel Torres del Losanna.

 

Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423