La storia di Alesja Rostova la ragazza che somiglia a Denise Pipitone (VIDEO)

Alesja Rostova è la ragazza russa che è andata in un programma del suo paese, simile al nostro Chi l’ha visto, a cercare la sua vera famiglia. E quando i giornalisti del programma di rai 3 hanno visto il servizio, hanno pensato che la giovane Alesja Rostova somigliasse davvero tantissimo a Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone. Da ieri, le immagini di Alesja Rostova fanno il giro dei social e del web, tutti provano a capire se davvero questa ragazza che cerca la sua vera famiglia, possa essere Denise Pipitone. La somiglianza della ragazza, oggi che ha la stessa età di Denise, è davvero forte, soprattutto con mamma Piera. Alesja però nel corso della puntata durante la quale ha raccontato la sua storia, ha mostrato anche le foto di quando era piccola, e non ci sono molte somiglianze con Denise. Abbiamo anche cercato di capire se ci fosse la famosa cicatrice che Denise aveva su una guancia, come si vede nelel foto che Piera Maggio aveva diffuso subito dopo la scomparsa, il primo settembre del 2004. Ma sul volto di Alesja non ci sembra ce ne siano.

Che cosa ha raccontato la Rostova nel programma пусть говорят (Pust’ govoryat, tradotto “Lasciali parlare”) ? Lo abbiamo chiesto a una persona che parla il russo e che ci ha aiutato a tradurre il racconto di Alesja. Su Youtube infatti si trova il video della puntata in questione ed è possibile riascoltare quello che la ragazza ha raccontato.

Qui il confronto con le foto da piccola di Alesja e quelle di Denise Pipitone

La storia di Alesja Rostova: cerca in tv la sua vera mamma

Dall’appartamento nel quale vive, Alesja parla con i giornalisti che ascoltano la sua storia e spiega di aver vissuto quando era piccola con due zingari, in un campo. Un giorno la persona che le credeva fosse sua madre le ha raccontato di averla rapita. Le ha detto che sua madre era una donna ucraina. Nessun riferimento quindi all’Italia e alla storia di Denise Pipitone, almeno nel suo racconto. Quando ha fatto 15 anni quindi ha deciso di iniziare a cercare la sua vera famiglia. Ormai sono quindi 5 anni che li sta cercando e adesso ha deciso di andare in tv per raccontare la sua storia. Non sa se credere alla versione data dalla matrigna oppure no. Pare che avesse deciso di rubare un bambino in seguito alla morte di suo figlio, dopo aver avuto un vero e proprio trauma.

E’ bene anche precisare che Alesja non conosce la sua data di nascita: spiega che in ospedale, calcolando la grandezza delle sue ossa, hanno pensato che possa avere circa 20 anni, la stesa età di Denise Pipitone quindi.

Come potrete vedere nel video che vi mostriamo, Alesja mostra alcune delle foto della sua infanzia. In alcune immagini somiglia molto a mamma Piera e anche a Denise mentre in altre, non sembra avere gli stessi tratti. Potrà essere solo il test del dna a stabilire se quella ragazza è o non è Denise Pipitone. Il confronto con foto vecchie, serve a poco.

Video ragazza russa storia Denise Pipitone

Dal minuto 50 il racconto di Alesja

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.