Programma elettorale Liberi e Uguali: proposte di Pietro Grasso per le elezioni politiche 2018


programma elezioni liberi e uguali

Il programma elettorale di Liberi e Uguali per le elezioni politiche del 4 marzo 2018 mette al centro dell’attenzione l’istruzione, l’ambiente e il lavoro, uniti per migliorare la vita sociale del cittadino. Il partito fondato da Pietro Grasso e Laura Boldrini, punta a raccogliere consensi tra gli elettori di sinistra delusi dalla svolta renziana del Partito Democratico.

Non è quindi un caso se anche importanti personaggi di sinistra come Massimo d’Alema facciano parte di LeU. Lo stesso Grasso ha ammesso che l’obiettivo del programma elettorale di Liberi e Uguali è far ritrovare “l’entusiasmo e la passione per cambiare le cose”.

PROGRAMMA LIBERI E UGUALI ELEZIONI POLITICHE 

Liberi e Uguali con il suo programma per le elezioni politiche 2018 ha intenzione di cambiare l’attuale situazione in Italia, una nazione che, secondo Grasso, non crede più in se stessa. Con entusiamo e passione, il fondatore di questo partito ha intenzione di portare qualche novità attraverso degli importanti progetti. Questi riguardano la scuola, la sanità, la difesa, il fisco e molto altro. Vediamo insieme quali sono le proposte principali del programma elettorale di LeU del ticket Grasso-Boldrini. 

Per quanto riguarda istruzione e ricerca, Liberi e Uguali propone di cancellare la “Buona scuola” di Renzi ripartendo da una scuola comunità educante e gratuita. Nuovi investimenti sul diritto allo studio e sull’abolizione delle tasse universitarie. Non solo, Liberi e Uguali punta anche alla valorizzazione delle borse di studio.

Il lavoro, assieme alla scuola e alla sanità, è uno dei punti principali del programma elettorale di Liberi e Uguali.  In questo caso, si parla di Green New Deal, un grane piano-progetto il cui obiettivo è la riconversione econologica dell’economica. Verranno favorite le energie alternative, le risorse idriche, l’istruzione, la sanità, la cultura, la ricerca, le tecnologie dell’informazione e il trasporto pubblico. 

Per il fisco si parla di riduzione dell’aliquota. Dovrà essere anche introdotta un’imposta sulle transazioni finanziarie, chiamata Tobin Tax. Inoltre, verrà anche creata una web tax, per i beni e i servizi che vengono commercializzati online da imprese che non sono residenti in Italia. Pertanto, si penserà anche una tassazione sui profitti delle multinazionali che realizzano profitti nel nostro Paese. Infine, verrà portata avanti una lotta senza tregua all’evasione fiscale.

Tema molto discusso nel programma Liberi e Uguali è quello della sanità pubblica. Rilanciamento del finanziamento della salute e dell’assistenza sanitaria, sono i due principali obbiettivi proposti.

Per quanto riguarda la giustizia, il programma elettorale di Liberi e Uguali, ritiene necessario diminuire la lunghezza delle cause, assicurando tempi brevi per l’emissione della sentenza. Secondo il programma è anche urgente provvedere a migliorare il sistema carcerario, per garantire il rispetto della dignità della persona. 

Il programma del partito di Grasso favorisce molto il tema del digitale, sottolineando quanto sia importante per i cittadini avere accesso a internet per avere informazioni e servizi.

Grande passo anche per il mondo della agricoltura, attraverso il quale vengono menzionati i problemi dello sfruttamento e dell’illegalità.

La cultura deve essere garantita a tutti, anche a coloro che vivono in zone degradate del nostro Paese. In questo modo, si può favorire un turismo di qualità soprattutto nel Sud Italia.

Infine, per quanto riguarda pace e disarmo, si ha intenzione di politiche di cooperazione e solidarietà internazionale, di promozione dei diritti umani.

In generale il programma elettorale di Liberi e Uguali per le elezioni 2018 punta a riscoprire temi di sinistra che invece non compaiono o compaiono marginalmente nel programma elettorale del Partito Democratico. Le proposte di LeU sono inseribili in un filone ben preciso che è quello del recupero delle politiche di sinistra messe in discussione dall’operato del governo Renzi. 

Stando però, gli ultimi sondaggi elettorali, il programma elettorale di Liberi e Uguali riuscirebbe a rastrellare consensi solo alla sinistra del PD, erodendo così la forza del Partito Democratico. Oltre questa fetta di elettori, per LeU lo spazio politico è molto stretto. 

Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close