Terremoto Nord Italia: paura da Milano a Pisa

La terra trema ancora: pochi minuti fa è stato avvertito in tutto il nord Italia un forte terremoto, da Pisa a Milano la gente è uscita in strada per la paura. Un paio di giorni fa alcune scosse di terremoto erano state sentite sempre al nord Italia ma questa volta sarebbe stato avvertito di più visto che è successo in pieno giorno.
Sembra ripetersi lo stesso copione di qualche giorno fa: il nord Italia ha paura. Il terremoto avrebbe avuto magnitudo 5,4 . E’ stato sentito intorno alle 15,53 nel nord della Penisola, con epicentro in Emilia, tra Parma e l’Appennino tosco-emiliano. La scossa è durata una quindicina di secondi circa. Molta gente è scesa per strada in particolare le persone che erano ai piani alti hanno avuto più paura. Vediamo le ultime notizie.

Terremoto nord Italia 27 gennaio 2012

Se state seguendo la tv pochi minuti fa averete sentito come anche Barbara D’Urso che conduce proprio un programma in diretta da Milano ha accennato a quello che è successo circa un’oretta fa. Il sisma è stato localizzato con i dati di 11 stazioni della Rete Sismica Nazionale dell’INGV. L’epicentro dovrebbe esser invece stato nel distretto sismico di Frignano vicino ai paesi di Berceto e Pontremoli.

L’United States Geological Survey dice che il terremoto ha avuto magnitudo 5,3 e un ipocentro molto profondo, circa 60 km. Come vi dicevamo in precedenza il terremoto è stato avvertito dalle persone che sono uscite in strada ma per ora non ci sono notizie di danni a cose o feriti.

Come vi dicevamo il terremoto è stato sentito a Milano ma anche in Toscana e in Emilia Romagna e poi in Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.