Massimo Lopez colpito da un infarto mentre era in scena: operato nella notte, le ultime

Anche questo fine settimana dobbiamo raccontarvi una notizia di quelle che non avremmo voluto dare anche se il finale, per fortuna, è a lieto fine. Massimo Lopez è stato portato in ospedale dopo esser stato colpito da un infarto mentre era in scena. L’operazione nella notte presso l’ospedale di Andria: ora l’attore sta bene, è fuori pericolo e le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Vediamo le ultime notizie.

INFARTO NELLA NOTTE PER MASSIMO LOPEZ: OPERATO D’URGENZA IN OSPEDALE-Un infarto in scena mentre era a Trani, poi la corsa in ospedale. Tutto ci ricorda storie che abbiamo vissuto di recente, come in occasione dell’infarto di Al Bano. Il noto attore Massimo Lopez è in osservazione nell’Unità coronarica dell’ospedale Bonomo di Andria dopo essere stato sottoposto ad intervento di angioplastica. Fuori pericolo dopo che nella serata di venerdì 24 marzo ha avvertito un malore durante uno spettacolo al Teatro Impero di Trani dove si stava esibendo nell’ambito della rassegna ‘Jazz & dintorni’.

Prima di essere portato in ospedale, Massimo Lopez ha parlato con le persone presenti presso il teatro per raccontare quello ches stava accadendo. L’attore ha avvertito un forte dolore al petto ed è uscito di scena non prima di aver cercato di riprendere a cantare e fare imitazioni. E’ stato lui stesso a scusarsi con il pubblico dicendo che si doveva fermare. Immediato è stato l’arrivo di un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato in ospedale dove, dopo l’intervento, le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Massimo Lopez ha pensato che si trattasse di qualcosa di lieve e per questo ha deciso persino di tornare in scena ma alla fine si è dovuto arrendere e per fortuna è arrivato in tempo in ospedale dove ha avuto tutte le cure del caso.

In bocca al lupo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.