Roma donna spinta sotto la metro ultime notizie: fermato un uomo per tentato omicidio

Attimi di ordinaria follia? Sembrerebbe proprio questa la soluzione al  caso che arriva da Roma: una donna è stata spinta sui binari della metropolitana, siamo alla fermata della metro B Eur/Fermi. Mentre la donna lotta in ospedale per sopravvivere, si parla anche di una possibile amputazione degli arti, le forze dell’ordine hanno fatto le loro indagini e sono arrivate all’arresto di una persona. Si tratta di un uomo, per il momento non è chiaro se sia un italiano, pare che le iniziali siano I.T. ( secondo quanto riporta Tgcom24 si tratterebbe di un uomo italiano di 47 anni). L’uomo non aveva nessun legame con la donna, sempre secondo quelle che sono le ultime indiscrezioni nella ricostruzione di questo fatto. La signora sarebbe stata spinta sui binari del treno, e travolta poi dalla metro, in un momento di follia. L’uomo, che è stato individuato grazie ai video di sorveglianza del circuito di questa fermata della metro B di Roma, è ora in stato di fermo e per lui l’accusa è quella di tentato omicidio.

Erano le 13 del 26 gennai 2018. Una donna cade sui binari ma c’è subito un  testimone che smentisce che si sia trattato di un incidente. Il testimone mette a verbale quello che ha visto: un uomo ha spinto, e non per sbaglio, la donna sui binari facendola cadere. Inoltre la persona che ha reso questa testimonianza ha dato un altro elemento fondamentale per il riconoscimento del colpevole, ha raccontato che indossava qualcosa di rosso, probabilmente il cappotto o una giacca di questo colore. E’ stato quindi più semplice per le forze dell’ordine individuare, grazie ai filmati del circuito, la persona che avrebbe spinto la donna peruviana sui binari. Non sappiamo se la persona fermata era davvero quella che indossava la giacca rossa, le testimonianza infatti sono diverse. Un’altra persona ha raccontato di aver visto la donna peruviana litigare con un uomo.

Nelle prossime ore probabilmente le forze dell’ordine daranno maggiori dettagli su questa vicenda aggiornando poi anche il quadro clinico della persona che è stata spinta sui binari della metro. Ieri si parlava di codice rosso e di una possibile amputazione degli arti che avrebbe permesso alla donna di sopravvivere. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.