Neonato ucciso a Benevento ultime notizie: arrestata la madre, ecco come lo ha ucciso


neonato ucciso benevento

Neonato ucciso a Benevento ultime notizie: arrestata la madre del piccolo. A compiere il folle gesto è una donna di 34 anni sordomuta. Il corpo del bambino era stato trovato in una scarpata sulla statale Telesina. I carabinieri hanno provveduto a ricostruire la dinamica dei fatti. La donna avrebbe urtato il guardrail con l’auto prima di fermarsi. Dopodiché sarebbe scesa dalla macchina prendendo il neonato e lanciandolo nella scarpata. Dopodiché sarebbe scesa in direzione del bambino prendendolo a bastonate per ucciderlo definitivamente. La donna è stata sottoposta a interrogatorio e poi arrestata. L’accusa che pende su di lei è quella di omicidio volontario, e a quanto pare non avrebbe comunicato nulla riguardo l’accaduto, avvalendosi della facoltà di non rispondere.

NEONATO UCCISO A BENEVENTO ULTIME NOTIZIE, IL TERRIBILE GESTO DELLA MADRE

Dunque sarebbero pochi i dubbi circa la colpevolezza della donna, che avrebbe ucciso con una brutalità incredibile un neonato di soli 4 mesi nella provincia di Benevento. Ora le indagini puntano a comprendere il movente di tanta violenza. La madre del bambino è una donna di 34 anni di Campolattaro, nel Beneventano. Il padre del bambino, un uomo di 32 anni che viveva nella provincia di Avellino insieme alla compagna e al figlioletto, aveva denunciato l’allontanamento della donna con il bambino alcune ore prima dell’accaduto.


LA DINAMICA DEI FATTI: IL VIAGGIO IN MACCHINA

Ma cosa è accaduto? Domenica notte la mamma si sarebbe allontanata con il neonato di soli 4 mesi a bordo della sua automobile, una Opel Corsa. Mentre si trovava sulla strada statale, avrebbe urtato il guardrail. A seguito di questo evento sarebbe scesa improvvisamente dalla macchina. Non curante del fatto che degli automobilisti potessero vedere ciò che stava facendo, ha preso il neonato e lo ha gettato nella scarpata. Dopodiché si sarebbe avvicinata al bambino con un bastone in mano colpendolo.

MADRE DEL NEONATO RICOVERATA IN OSPEDALE DOPO L’ACCADUTO

A seguito dell’accaduto, la donna è stata fermata dai Carabinieri di Solopaca. E’ stata ricoverata per alcune ore  all’ospedale Rummo, dove era piantonata. Constatate le condizioni di salute buone, è stata portata presso il comando provinciale dei carabinieri di Benevento. Qui è stata sottoposta a interrogatorio. A quanto pare la 34enne si è avvalsa della facoltà di non rispondere. E’ stata quindi arrestata con l’accusa di omicidio volontario. Ora si cerca di comprendere perché questa madre abbia compiuto un gesto così terribile ponendo fine alla vita del suo piccolo. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti.


Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close