Ilaria Cucchi parla a Mattino Cinque dopo la sentenza: Stefano ora riposa in pace


ilaria cucchi mattino cinque salvini

Nei giorni scorsi c’è stata la sentenza di condanna dei carabinieri, colpevoli di aver ucciso Stefano Cucchi, e Ilaria Cucchi parla a Mattino Cinque. Si è detta finalmente soddisfatta di veder fatta giustizia nei confronti di suo fratello, morto a seguito del brutale pestaggio avvenuto a opera dei carabinieri. E due di loro sono stati condannati a 12 anni per questa terribile morte. A essere condannati sono stati Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro, con l’accusa di omicidio preterintenzionale. Il carabiniere Francesco Tedesco è invece stato assolto dall’accusa di omicidio, il quale ha raccontato i dettagli delle botte date a Stefano Cucchi dopo l’arresto. Si tratta del processo bis, mentre il primo si era concluso senza colpevoli. Il caso era stato riaperto grazie alla testimonianza preziosa di Riccardo Casamassima, carabiniere, che raccontò di alcuni depistaggi da parte di alcune persone dell’arma dei Carabinieri.

Ilaria Cucchi parla a Mattino Cinque: finalmente è stata fatta giustizia

A Mattino Cinque Ilaria Cucchi si dice finalmente soddisfatta perché giustizia è stata fatta: Stefano Cucchi è morto a causa delle botte ricevute dai carabinieri. Dopo dieci anni di lotte è arrivata la verità, così come Ilaria si era ripromessa dopo aver visto il corpo del fratello in quelle condizioni.

Nella trasmissione viene mostrata un’intervista ai suoi genitori. Entrambi sono soddisfatti del risultato perché non hanno taciuto, hanno combattuto facendo emergere la terribile verità dietro la morte di Stefano Cucchi. Ora loro figlio può riposare in pace ma si spera nella giustizia anche per tutti gli altri.

Ilaria Cucchi racconta di essere profondamente cambiata in questi dieci anni. Questo periodo ha segnato la sua famiglia sotto ogni punto di vista. Anche il risultato di questo processo non dà loro la vittoria, perché comunque ne escono distrutti.


Molto criticate sono state le parole di Matteo Salvini, che in riferimento al caso di Stefano Cucchi aveva espresso un commento poco felice. Aveva detto che questa storia “ci ricorda quanti danni fa la droga“. L’avvocato della famiglia Cucchi, Fabio Anselmo, a Mattino Cinque ha commentato tale esternazione come un commento “da Papeete. Dunque dice che il mojito potrebbe avergli dato alla testa senza fargli considerare i reati gravi di cui sono accusati questi carabinieri. L’avvocato pone l’accento sul rispetto dei diritti umani che devono essere rispettati sempre e comunque. Intanto Ilaria Cucchi su Facebook ha annunciato che querelerà Matteo Salvini per le sue parole, che sminuiscono totalmente quello che Stefano e la sua famiglia hanno vissuto.


Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close